FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Flop del comizio di Trump, i ragazzini-troll di TikTok beffano il presidente

Finte prenotazioni e video virali: così lʼevento di Tulsa, il primo dopo lʼemergenza Covid-19, è diventato un boomerang per il tycoon

Il primo comizio dopo l'emergenza coronavirus a Tulsa, in Oklahoma, doveva servire a Donlad Trump per rilanciare la sua immagine, ma si è trasformato in un clamoroso flop. L'affluenza sotto le attese sarebbe dipesa dall'azione virale di centinaia di adolescenti iscritti a TikTok che si sono registrati all'evento, prenotando i biglietti, per poi disertare. Uno scherzo in piena regola, perfettamente riuscito. 

Il comitato elettorale di Trump ha dichiarato di aver ricevuto oltre un milione di richieste di biglietti e ha accusato i manifestanti di aver bloccato l'accesso ai metal detector e impedito alle persone di partecipare. Notizia però smentita dai presenti. Lo staff ha anche annullato senza preavviso l'appuntamento all'aperto che era stato programmato nel centro di Tulsa, senza fornire spiegazioni. Le immagini pubblicate sui social media hanno però mostrato poche persone nell'area esterna.

 

"Sei stato beffato da una folla di ragazzini-troll che ha inondato la tua campagna con false prenotazioni per farti creder che in pieno Covid ci fosse un milione di persone pronta a venirti a vedere", ha scritto su Twitter la giovane deputata della sinistra radicale Alexandria Ocasio Cortez, rivolgendosi direttamente a Trump.

 

Oltre al danno, la beffa. L'idea di boicottare il comizio presidenziale sarebbe partita da una docente di 51 anni, Mary Jo Laupp che, 10 giorni fa, ha postato un video su TikTok proponendo ai suoi follower di iscriversi all'evento di Tulsa senza poi andarci. Video diventato immediatamente virale. I responsabili della campagna di Trump, in realtà, erano a conoscenza del filmato, ma lo hanno evidentemente sottovalutato. Vero è che i biglietti prenotabili erano comunque illimitati e l’ingresso al palazzetto sarebbe dipeso solo dall'ordine di arrivo.

 

 

@maryjolaupp

Did you know you can make sure there are empty seats at Trump’s rally? ##BLM.

♬ original sound - maryjolaupp

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali