FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tulsa, niente tutto esaurito per il comizio di Trump: "Ora rallentare i test sul Covid-19"

Lʼattacco ai media e al rivale Biden. "Statue di Colombo abbattute? Io amo lʼItalia", ha detto il tycoon

"Siete dei guerrieri". Così Donald Trump ha aperto il suo comizio all'interno dell'arena di Tulsa, sfidando la pandemia di coronavirus. La maggioranza silenziosa "è più forte che mai", ha detto. "Siamo il partito dell'ordine e della legge", ha aggiunto. Inferiore alle attese il numero dei partecipanti, ai quali Trump  ha rivelato di aver "rallentato i test" per il coronavirus perché un aumento dei test porta ad un incremento dei casi.

"Ho salvato centinaia di vite umane", ha affermato Trump nel suo comizio a Tulsa, vantandosi delle misure prese per fronteggiare il coronavirus e attribuendo al grande numero di test effettuati il record di casi e di morti."Ci sono almeno venti nomi per il coronavirus e uno di questi e' Kung flu", ha aggiunto, alludendo a una presunta origine cinese del virus.

 

"Stanno prendendo di mira le statue di Cristoforo Colombo. Io, invece, vi dico che amo l'Italia e dico grazie al popolo italiano, ne siamo molto orgogliosi, ha aggiunto il presidente Usa, riferendosi all'abbattimento dei monumenti dell'esploratore italiano in varie città americane. Trump ha pronunciato la parola "Italia" in italiano.

 

Tulsa, comizio di Trump: Cina e Biden nel mirino

 

Trump ha attaccato i media definendoli "fake news disonesti" per aver insinuato che potrebbe essere malato dopo averlo notato mentre scendeva in modo incerto una rampa di scale all'Accademia di West Point e mentre beveva un bicchiere d'acqua con due mani. Il tycoon ha spiegato le difficolta' nello scendere le scale con il fatto che indossava scarpe con la suola di cuoio. "Se avessi un problema di salute, ve lo direi", ha detto.

 

Biden? Un burattino della sinistra radicale "Joe Biden è "un pupazzo della sinistra radicale". Se Biden sarà eletto alla Casa Bianca, ha proseguito, "riempirà la Corte suprema di estremisti".

 

Usa 2020, tensione dopo comizio Trump: polizia disperde folla  Momenti di tensione dopo il comizio di Donald Trump a Tulsa, quando un gruppo di uomini armati ha cominciato a seguire i manifestanti che protestavano contro il presidente e uno di loro con una maglietta del tycoon è uscito dalla vettura e ha spruzzato loro dello spray al peperoncino. La polizia è intervenuta col lo spray irritante per disperdere la folla

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali