FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Eʼ il compleanno di Silvia Romano, gli auguri del padre su Facebook: "Tornerai tra le nostre braccia"

Il genitore della cooperante rapita in Kenya affida il suo messaggio ai social network per i 24 anni della figlia

"Oggi compi 24 anni. E' il secondo compleanno che vivi laggiù in Africa". Inizia così il commovente messaggio che papà Enzo ha affidato a Facebook per far arrivare i suoi auguri di buon compleanno alla figlia, Silvia Romano, rapita in Kenya il 20 novembre 2018. "L'anno scorso festeggiavi con i tuoi amati bambini: quella torta con le scintille, piena di gioia e sorrisi "bianchi più che mai" intorno a te, e tu sorridente e felice di essere là. Questo compleanno è diverso", continua il genitore della giovane milanese, aggiungendo un motivo di speranza: "Tornerai tra le nostre braccia".

Gli auguri di papà Enzo"Questo compleanno è diverso. - sottolinea il padre di Silvia, - ma posso regalarti dolci pensieri, trasmetterti forza ed energia dal profondo di un cuore che soffre, ma che non ha mai smesso di credere che tornerai tra le nostre braccia". "Sei una grande!", è l'esclamazione conclusiva di Enzo Romano che aggiunge un cuore e la sua firma: "Papà Tuo"

La solidarietà in ReteNumerosi i messaggi diffusi in Rete e indirizzati a Silvia Romano nel giorno del suo compleanno. Dalle istituzioni alle associazioni, passando per i suoi vicini di casa a Milano e tanta gente comune da tutta Italia che segue da quasi 10 mesi la sua vicenda, in un susseguirsi di affettuosi "Auguri" e speranzosi "Ti aspettiamo".

Gli ultimi aggiornamenti sul rapimentoDall'inchiesta della Procura di Roma è emerso che Silvia Romano, subito dopo il rapimento in Kenya, sarebbe stata portata in Somalia e che il giorno di Natale 2018 era ancora in vita. Sono tre le persone accusate di sequestro dalla Procura Generale del Kenya, sottoposte a un processo bis, mentre le indagini e le ricerche proseguono.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali