FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid Giappone, dopo due anni di stop a scuola si può tornare a parlare all'intervallo

Col calare dei contagi si allentano le misure: la svolta nella prefettura di Fukuoka. Finora in mensa il silenzio era coperto solo dal suono delle posate nei piatti

Flickr

Dopo due anni di restrizioni, dovute al moltiplicarsi dei casi covid in Giappone, finalmente arriva qualche segnale di ritorno alla normalità anche per i più piccoli.

Dopo che a inizio giugno Tokyo aveva riaperto i propri confini ai turisti, il Consiglio dell'Istruzione della prefettura di

Fukuoka

ha deciso di permettere nuovamente agli alunni delle scuole elementari e medie di

tornare a parlare durante la ricreazione

.

Il 

mokushoku

(tradotto dal giapponese: mangia in silenzio) è un

codice di comportamento

che gli alunni erano tenuti a osservare nelle scuole per cercare di contenere il diffondersi dell'infezione. Oltre a non poter

chiacchierare

tra loro durante il pasto, gli studenti non potevano sedersi

rivolti verso gli altri

e dovevano rispettare la

distanza interpersonale

. La pausa, da essere un'occasione per confrontarsi con i propri coetanei, era diventata una triste routine: il silenzio era coperto solo dal suono delle posate che colpivano i piatti e per questo motivo qualche preside aveva cercato di rendere il tutto più piacevole trasmettendo della

musica

attraverso l'impianto acustico della scuola.

Dopo Fukuoka

altre prefetture

hanno seguito lo stesso esempio.

Miyazaki

, a sud di Fukuoka, e

Chiba

, nell'area metropolitana di Tokyo, hanno iniziato a sollevare alcune delle restrizioni riscontrando il favore degli insegnanti che attendevano da tempo qualche segno di ritorno alla normalità. Ma se i docenti sembrano essere d'accordo sull'abbandono del mokushoku, lo stesso non si può dire dei genitori che temono un nuovo aumento delle infezioni.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali