FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brexit, ecco cosa prevede lʼaccordo tra Gran Bretagna e Ue

Scatterà il 29 marzo 2019 ma almeno fino alla fine del 2020 resterà lo status quo nei rapporti

Brexit, ecco cosa prevede l'accordo tra Gran Bretagna e Ue

L'intesa sulla Brexit che ha ricevuto il via libera dai 27, tecnicamente "accordo di recesso" tra la Gran Bretagna e l'Ue, consta di 585 pagine, più diversi protocolli e annessi. Questi i suoi elementi principali:

PARTNERSHIP ECONOMICA - Creazione di una zona di libero commercio con una profonda cooperazione a livello di regolamentazione e controlli doganali; nessuna tariffa, dazio o restrizione quantitativa in tutto il settore dei beni. La Gran Bretagna e l'Ue sostituiranno la soluzione temporanea in Irlanda del Nord con un successivo accordo che stabilirà delle procedure alternative per assicurare l'assenza di una frontiera fisica sull'isola.

SERVIZI FINANZIARI - Impegno a preservare la stabilità finanziaria, l'integrità dei mercati, la protezione degli investitori e una leale concorrenza, rispettando l'autonomia della parti nelle regolamentazioni e dei processi decisionali.

MOBILITA' - Procedure per l'entrata e il soggiorno temporaneo per scopi commerciali in aree ben definite; per gli altri aspetti della mobilità, non vi sarà discriminazione fra gli Stato membri dell'Ue e vigerà il principio di reciprocità, compresi i viaggi senza necessita' di visto per brevi periodi.

TRASPORTI - Accordo globale sul trasporto aereo, compreso l'accesso ai mercati e agli investimenti, sicurezza del trasporto aereo, gestione del traffico aereo e salvaguardia dell'equa concorrenza. Autorizzazione ad accordi bilaterali per i servizi ferroviari transfrontalieri.

ENERGIA - Accordo di cooperazione nucleare fra Regno Unito ed Euratom, con l'impegno a rispettare gli attuali elevati livelli di sicurezza.

SICUREZZA - Cooperazione stretta e reciproca in materia di giustizia penale, con l'obbiettivo di fornire dei mezzi efficaci per la prevenzione, le indagini, la scoperta e il giudizio dei reati penali, tenendo contro delle minacce condivise che le parti devono affrontare; inoltre, procedure rapide ed efficaci per l'estradizione di persone sospettate o condannate.

POLITICA ESTERA - Stretta e flessibile cooperazione a livello sia bilaterale che internazionale, rispettando l'autonomia di entrambe le parti; consultazioni strutturate e dialoghi tematici regolari a vari livelli, possibilità per il Regno Unito di partecipare in via informale ai Consigli europei qualora ciò venisse ritenuto appropriato; consultazioni sulle sanzioni; partecipazione del Regno Unito nelle missioni di Sicurezza e Difesa comune, decisa caso per caso attraverso un Accordo quanto di partecipazione; scambio di intelligence fra il Regno Unito e le organizzazioni europee rilevanti.

COOPERAZIONE TEMATICA - Promozione sicurezza e stabilità nel cyberspazio; cooperazione antiterrorismo e contro gli estremismi violenti, tramite dialogo, cooperazione operativa e scambi reciproci e volontari di informazioni; cooperazione nell'affrontare l'immigrazione clandestina.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali