FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Shenmue 3 è un videogioco giapponese dʼaltri tempi

AllʼE3 2019 abbiamo messo le mani sullʼatteso terzo capitolo della serie nata su Dreamcast, ecco le nostre impressioni

Shenmue 3 è un videogioco giapponese d'altri tempi

All'E3 di Los Angeles, la fiera di videogiochi più importante al mondo, abbiamo avuto l'occasione di toccare con mano Shenmue III, uno dei videogiochi più attesi dagli appassionati: a 18 anni di distanza dal secondo capitolo, finalmente sta per arrivare un nuovo episodio della saga che ha segnato la generazione Sega Dreamcast. Ecco le nostre impressioni in aneprima!

COS'È - Shenmue III è il terzo capitolo di una saga di giochi d'avventura amata in tutto il mondo. Precursore della struttura a mondo aperto tanto in voga in questi anni, Shenmue racconta le gesta di Ryo Hazuki attraverso un sistema di gioco con un senso di realtà unico nel suo genere. Il divertimento non è esattamente la priorità: Ryo, ad esempio, può viaggiare verso il porto in autobus, e mentre in ogni altro gioco la vettura sarebbe arrivata nel momento stesso in cui il giocatore si fosse recato alla fermata, in Shenmue l’autobus ha degli orari ben precisi.

COSA ABBIAMO PROVATO - All'E3 2019 abbiamo messo le mani su una demo da 15 minuti che ci ha permesso di comprendere quanto Shenmue III sia un’esperienza che chiede al giocatore di rallentare per prendersi tutto il tempo necessario per respirare e godersi il mondo in cui si trova. Nonostante il budget inferiore rispetto agli altri capitoli della serie, l’open world di Shenmue III sembra essere estremamente ricco di dettagli proprio come in passato.

Pur continuando a mettere in scena un mondo che trasmette un senso della realtà davvero unico, Shenmue III somiglia molto più a un videogioco tradizionale rispetto ai capitoli precedenti. Nei vecchi titoli, Ryo poteva comprare una bevanda da un distributore, ma non c’era un vero e proprio senso nel farlo. Nel caso in cui Ryo potrà fare la stessa cosa in Shenmue III, siamo convinti che gli sviluppatori abbiano trovato un modo per collegare questa meccanica al resto degli elementi di gameplay.

Per chi ha amato Shenmue per il suo essere una simulazione della vita reale, scoprire che il terzo capitolo sarà più vicino a un’esperienza da videogioco canonico sarà stato un trauma. Ma dopo averci giocato, però, abbiamo capito che queste nuove meccaniche stanno semplicemente contribuendo a rendere credibile la simulazione, dal momento che la maggior parte dei giocatori farà cenare Ryo ogni sera solo perché è davvero necessario.

Nonostante il set di mosse di Ryo ricordi da vicino quello dei capitoli precedenti, lo schema di comandi è stato completamente ripensato. In passato, la maggior parte delle mosse richiedeva al giocatore di effettuare combinazioni tra i tasti direzionali e quelli frontali, ma in Shenmue III si utilizzano per lo più i soli tasti frontali e dorsali. Si può effettuare una parata con il grilletto sinistro, mentre Ryo può rapidamente spostarsi in ogni direzione inclinando rapidamente la levetta analogica. Secondo il creatore del gioco, schivare gli attacchi avversari e portare a segno un contrattacco è una strategia importante per avere la meglio negli scontri di Shenmue III.

A essere onesti, però, il sistema di combattimento dei giochi originali, che utilizzava il motore di Virtua Fighter, ci sembra ancora più profondo e intrigante di quello di Shenmue III. In ogni caso, essere sconfitti da un nemico più forte e doversi allenare per avere la possibilità di vendicarsi è una meccanica ruolistica interessante che non era presente nei capitoli passati: alla fiera di Los Angeles, infatti, abbiamo scoperto dell'esistenza del dojo, dove sarà possibile fare pratica con i combattimenti e migliorare le proprie tecniche.

COME E QUANDO ARRIVERÀ NEI NEGOZI - Shenmue III sarà disponibile a partire dal 19 novembre esclusivamente su PC e PlayStation 4. Il gioco arriverà sia nei negozi che in edizione digitale, ma solo in edizione standard: al momento non è prevista alcuna edizione da collezione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali