FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pandemic: un gioco da tavolo per rivivere (o impedire) la caduta dell'Impero Romano

Dalla morte di Costantino al ritorno dei barbari: un boardgame che ci proietta nuovamente in uno dei momenti topici della storia italiana

Pandemic: La Caduta di Roma - Boardgame - La Storia sul Tavolo
IGN

Sesto episodio per La Storia sul Tavolo, la rubrica mensile in cui Riccardo Masini (membro della Società Italiana di Storia Militare, nonché youtuber e scrittore di libri e articoli sul gioco di simulazione) ci racconta un evento storico spiegando come riviverlo attraverso wargame e giochi da tavolo. Roma, III secolo dopo Cristo. La morte violenta di Commodo, figlio del saggio e capace imperatore Marco Aurelio, ha lasciato il trono vacante. Tutte le province dell’Impero sono in tumulto, minacciate dalle grandi migrazioni di popoli barbari da un lato e dalle continue lotte tra i comandanti delle legioni dall’altro. L’economia viene travolta dalla svalutazione, l’amministrazione civile paralizzata dall’incuria e dalla corruzione, il territorio smembrato e suddiviso in piccoli potentati locali: la Crisi del III Secolo sta per abbattere l’Impero Romano.

Poi, due uomini pongono improvvisamente fine a tutto ciò. L’imperatore Aureliano con le sue grandi capacità strategiche stabilizzerà la situazione dal punto di vista militare, riprendendo il controllo e riunificando tutte le province. L’imperatore Diocleziano consoliderà tale risultato, riorganizzando la società romana e stabilendo la tetrarchia: non uno, ma quattro tra Cesari e Augusti regneranno sulle diverse zone dell’Impero, pronti a reagire più rapidamente e con maggiore efficacia alle diverse minacce.

 

In questo scenario, il 24 febbraio 274 viene alla luce Costantino, figlio dell’Augusto Costanzo Cloro. Alla morte del padre, il giovane si troverà coinvolto nelle lotte con gli altri tetrarchi e soprattutto con l’usurpatore Massenzio. Dopo alterne vicende, tra guerre civili e intrighi di corte, Costantino avrà la meglio sul rivale con la famosa battaglia di Ponte Milvio (28 ottobre 312). Dopo qualche anno, riuscirà a sbaragliare anche gli altri tetrarchi, diventando unico Imperatore di Roma.

 

Ma Roma era ormai divenuta debole, e alla morte di Costantino le crisi scoppieranno di nuovo, i barbari torneranno a premere sui confini, l’Impero sarà ancora una volta sull’orlo del baratro.

 

Ed è qui che comincia Pandemic: La Caduta di Roma, un gioco ad ambientazione storica semplice e molto evocativo, da uno a cinque giocatori. Nel corso della partita dovremo mettere da parte le nostre rivalità e collaborare insieme, ognuno con le proprie capacità e le proprie risorse, per fermare le invasioni barbariche, trovare nuovi alleati e salvare l’Impero dal declino. Non sarà semplice… ma non possiamo fallire: il destino di Roma è nelle nostre mani!

 

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali