FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La parola magica è sempre la stessa: Ibracadabra!

Il fenomeno svedese continua la sua ascesa sul suolo statunitense

La parola magica è sempre la stessa: Ibracadabra!

Nella giornata di domani, sabato 4 agosto, sarà svelata la modalità Ultimate Team di FIFA 19. Durante la trasmissione scopriremo le caratteristiche, le nuove Icone e il gameplay della modalità più giocata della serie, che quest'anno avrà Neymar, De Bruyne e Dybala come testimonial.

Ma oggi c'è ancora spazio per FIFA 18 e la sua modalità FUT: andiamo a scoprire la Squadra della Settimana e gli ultimi aggiornamenti nel nuovo episodio della nostra rubrica Mondo FUT.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANA - Il caldo non dà segnali di tregua, così come EA che continua a sfornare informazioni a getto continuo su FIFA 19. A rinfrescare l'ambiente è arrivata la Squadra della Settimana numero 40 (modulo 3-4-2-1), un team capitanato dalla leggenda vivente Zlatan Ibrahimović (90).

In porta troviamo Yohann Thuram (76), portiere dell'Havre Athletic Club nella seconda divisione francese e, soprattutto, cugino del più famoso Lilian, totem del calcio transalpino ed ex giocatore di Parma e di Juventus. 12000 crediti sono troppi per un portiere discreto e nulla più.

La difesa a tre offre qualche soluzione interessante, soprattutto se si è alla ricerca di esterni di valore assoluto. Il pezzo forte è il laterale del Rapid Vienna Boli Bolingoli (78), la classica bestia dal fisico devastante e dannatamente veloce. Il belga piace per dribbling, rapidità, resistenza e la capacità di crossare: è un mancino puro e con il destro fa fatica. Non costa pochissimo, circa 20.000 crediti. Il colombiano Julián Quiñones (77) guida il pacchetto difensivo con un ottimo senso della posizione e un gran fisico: purtroppo è lentissimo e non vale la sua attuale quotazione (sui 17.000 crediti). Non convince molto Yusuke Maruhashi (75), terzino del Cerezo Osaka che ha una valutazione sui 15.000 crediti e si distingue solo per velocità e poco altro.

Nel centrocampo a quattro della SdS 40 ci sono un paio di giocatori interessanti: il canadese Davies (76) e il brasiliano Taison (84). Il primo gioca nei Vancouver Whitecaps ed è una forza della natura sulla fascia sinistra. Non solo velocità ma anche fisico, dribbling e un tiro da lontano micidiale. Davies si porta a casa con “soli” 25.000 crediti. Il secondo milita nello Shakhtar Donetsk e si fa apprezzare per le innate doti di leader e per la tecnica sopraffina. Taison regala assist millimetrici e si rivela un bomber letale in area di rigore. Prezzo: circa 30.000 crediti.

Non male neanche l'argentino Guido Rodríguez (80), un incontrista alla Mascherano abile nel proteggere la difesa (gran fisico) e nel dettare i tempi della manovra offensiva. Bastano 15.000 crediti per acquistare il centrocampista del Club América che milita nella liga messicana. Molto interessante è anche l'ucraino Ruslan Malinovskyi (81), un centrocampista dotato di ottimi piedi, visione di gioco e buona tecnica. Il giocatore del Genk si esalta come playmaker puro e sorprende per la precisione nei cross e nei tiri da lontano. Servono 20.000 per comprarlo.

In attacco c'è sua maestà Zlatan Ibrahimović (90): nella nuova versione Galaxy servono più o meno 75.000 crediti per comprarlo. Il belga Jelle Vossen (81) e il croato Ivan Santini (81) completano il trio offensivo. Dei due il più interessante è il secondo che si conferma un cecchino infallibile di testa e micidiale sotto porta. Costano entrambi sui 20.000 crediti.

In panchina il piccoletto colombiano Michael Barrios (82) potrebbe essere la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un attaccante devastante nelle ripartenze. Per chi vuole un po' di fisicità in più in attacco consigliamo il senegalese Dame N'Doye (79), mentre a centrocampo l'austriaco Alexander Grünwald (79) è un playmaker da tenere d'occhio. Tutti e tre hanno una quotazione che varia tra i 17.000 e i 20.000 crediti.

PATCH E NON SOLO - EA ha pubblicato in questi giorni un nuovo aggiornamento (patch v1.15) per console/PC che va a sistemare una serie di magagnucce riguardanti FUT (soprattutto della “World Cup”). Non ci sono invece novità a livello di gameplay.

Per quanto riguarda gli Oscar di FUT la prossima categoria a essere nominata è quella dei difensori centrali: chi la spunterà tra il francese Raphaël Varane (85) del Real Madrid, Eric Bailly (84) del Manchester United e Kostas Manolas (84) della Roma? Correte a votare...

Tra le Sfide Creazione Rosa Premium segnaliamo quella dedicata a Michael Carrick (94). Per celebrare il centrocampista del Manchester United è stata lanciata la solita carta “Fine di un'Era” in doppia versione: non scambiabile oppure in prestito per 20 partite. Ricordiamo che la SCR sarà disponibile per un breve periodo. E per festeggiare altri due veterani della Premier League sono state lanciate altre interessanti SCR: la prima è dedicata al pennellone Peter Crouch (88), la seconda alla scheggia Jermaine Defoe (90). Non c'è tempo da perdere!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali