FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto

Ecco una serie di guide e trucchi dedicati alla nuova esclusiva per Nintendo Switch, che segna il ritorno del gioco di ruolo con protagonisti Mario e i suoi amici

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto - foto 1
Ufficio stampa

Il rifacimento di Super Mario RPG ha permesso a tutti i possessori di Nintendo Switch di mettere le mani su un gioco di ruolo mai arrivato in Europa, sviluppato da Squaresoft e lanciato su Super Nintendo nel lontano 1996.

Questo capitolo della serie è quindi tornato a risplendere con una grafica tirata a lucido ma anche grazie a un rinnovato gameplay che vi aiuteremo a padroneggiare con una serie di guide e trucchi.

Chiaramente, come ogni produzione di Nintendo, anche il remake del gioco di ruolo include una serie di accorgimenti che potrete seguire per farvi strada lungo il cammino.

 

 

OGNI PERSONAGGIO HA UN SUO RUOLO

 Non appena il vostro gruppo inizierà a espandersi con più personaggi, dovrete pensare a quali utilizzare in battaglia per creare un party formidabile. Nella maggior parte dei casi sarà possibile utilizzare qualsiasi combinazione ma, dal momento che Mario dovrà restare a capo del gruppo, dovrete scegliere i suoi alleati in base ai punti di forza e alle debolezze di Mallow, Geno, Bowser e Peach.

 

Ognuno di loro possiede un proprio ruolo, per esempio Mallow e Peach sono in grado di curare i compagni, mentre Bowser e Geno sono perfetti per infliggere tanti danni. Solitamente è consigliabile avere in squadra almeno un guaritore e un personaggio adatto a danneggiare seriamente i nemici, così da essere preparati alla maggior parte degli scontri.

 

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto - foto 2
Ufficio stampa

 

SFRUTTATE LE DEBOLEZZE

 Tutti i nemici che affronterete avranno delle specifiche debolezze, che potrete conoscere sfruttando un potere speciale di Mallow. Questo personaggio può "sbirciare" nella testa degli avversari, così da sapere quanta salute hanno e gli attacchi a cui sono più deboli.

 

Usare il salto di Mario per i nemici Koopa o l'abilità folgorante di Mallow per i nemici metallici può essere di grande aiuto e, nel caso abbiate dei dubbi, è possibile consultare l'elenco dei mostri nel menu per conoscere le debolezze delle varie creature ostili. Allo stesso modo, alcuni nemici hanno una resistenza a certi attacchi, quindi alcune mosse speciali non saranno particolarmente efficaci e utilizzandole le sprecherete malamente.

 

 

LA SCELTA DEI POTENZIAMENTI

 Ogni volta che un membro del party salirà di livello, sarà possibile aumentare le sue statistiche legate all'attacco e alla difesa, ai punti salute o ai parametri incentrati sulla magia. In alcuni casi potreste essere indecisi su quale aspetto potenziare, anche se avrete la piena libertà di decidere liberamente quale migliorare in base alle vostre preferenze.

 

A ogni modo, valutate per bene quale statistiche aumentare anche in base al ruolo del personaggio, magari potenziando il parametro legato alla magia nel caso Mallow, oppure l'attacco di Bowser così da poter infliggere un gran numero di danni nel corso dei combattimenti.

 

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto - foto 3
Ufficio stampa

 

IL TEMPISMO È TUTTO

 Nelle fasi iniziali di Super Mario RPG imparerete come funziona il sistema di combattimento e quanto il tempismo sia fondamentale per vincere ogni scontro. Dopo aver ordinato ai personaggi di attaccare o aver aspettato che un nemico facesse la sua mossa, premendo il pulsante A poco prima che l'azione venga eseguita potrete aumentare i danni inflitti o ridurre quelli in arrivo.

 

Tuttavia, gli attacchi non sono tutti uguali e bisogna imparare a capire quali sono i momenti migliori per premere il tasto A. Anche per i singoli personaggi, a seconda dell'arma equipaggiata o dell'attacco o della mossa speciale utilizzata, il momento esatto in cui premere il pulsante sarà diverso e dovrete affinare il vostro tempismo.

 

 

TESORI DA SCOVARE

 Nel corso dell'avventura potrete imbattervi in degli speciali scrigni invisibili, che potrete scovare attraverso un oggetto speciali chiamato Anello Campanella. Questo gadget vi avviserà quando un forziere si troverà nell'area in cui avete messo piede, quindi potrete iniziare a eseguire dei salti fino a quando non colpirete la cassa segreta, anche se in alcuni casi dovrete sfruttare altri personaggi o elementi degli scenari per raggiungere quelli più difficili da scovare.

 

I forzieri nascosti contengono una moltitudine di oggetti utili, dalle Monete Rana ai Fiori, fino a rari consumabili speciali che vi renderanno invulnerabili per diversi turni.

 

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto - foto 4
Ufficio stampa

 

IL GIUSTO EQUIPAGGIAMENTO

 Quando si parla di equipaggiamenti come accessori e armi, è bene ricordare che farete bene a sfruttare quelli più potenti e sbarazzarvi della dotazione che invece non avrete più intenzione di utilizzare. A seconda del personaggio sarà possibile equipaggiare guanti, martelli, gusci, artigli e via dicendo, con le varie armi che però richiederanno di essere utilizzate in combattimento con il tempismo corretto premendo il pulsante A al momento giusto.

 

Per ottenere nuovi accessori e armamenti potrete far visita ai vari mercanti che, in cambio delle monete d'oro ottenute, metteranno a disposizione oggetti molto utili come gli accessori che, ad esempio, potrete utilizzare per ottenere una maggiore resistenza ad alcuni effetti di stato.

 

Super Mario RPG, come vivere al meglio l'avventura del celebre idraulico baffuto - foto 5
Ufficio stampa

 

A CACCIA DI YOSHI

 In modo casuale e dopo aver portato a termine con successo un combattimento in Super Mario RPG, potrete imbattervi in un simpatico minigioco dedicato al buffo personaggio. Seguendo con attenzione la scena che vi verrà mostrata, il vostro obiettivo sarà quello di osservare i tre gusci e scegliere quello in cui sarà nascosto un piccolo Yoshi.

 

Se riuscirete a scovarlo raddoppierete i punti esperienza e le monete guadagnate durante lo scontro, mentre se non indovinerete potrete perdere il vostro bottino (creatura nera) oppure pareggiare (uccellino rosa) e non guadagnare né perdere nulla. Considerando però quanto sia facile racimolare crediti e punti esperienza, vale sempre la pena correre il rischio e impegnarsi per trovare Yoshi all'interno del guscio corretto.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali