FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Da Detective Pikachu 2 al ritorno di Super Mario: tutte le novità del Nintendo Direct

Nintendo non si ferma dopo il successo di Zelda: Tears of the Kingdom e si prepara a un autunno ricco di novità, guidata dalle "meraviglie" di Super Mario Bros. Wonders

Sarà una fine dell'anno esplosiva quella che Nintendo sta preparando per i possessori di Switch: dopo aver deliziato i suoi fan con la nuova, indimenticabile avventura di Link tra i cieli e le terre di Hyrule con Zelda: Tears of the Kingdom, la casa di Kyoto ha tenuto un nuovo Nintendo Direct per svelare le novità che saranno disponibili da qui alla fine dell'anno, incluso un nuovo videogioco 2D di Super Mario.

Il nuovo capitolo arriverà insieme a tanti altri progetti studiati dalla casa di Kyoto per accompagnare il sesto anno di vita della sua piattaforma ibrida, in attesa del probabile annuncio di una nuova console in uscita nel 2024.

 

 

Gli annunci più importanti del Nintendo Direct di giugno riguardano proprio Super Mario: l'idraulico baffuto tornerà con un gioco bidimensionale chiamato Super Mario Bros. Wonders il prossimo 20 ottobre e, oltre alla celebre icona dell'azienda giapponese, permetterà ai giocatori di controllare Luigi, Toad, Yoshi e le principesse Peach e Daisy. Il gioco includerà una serie di trasformazioni inedite, come quella che tramuterà Mario in un grazioso elefante.

 

Il mese successivo vedrà un altro ritorno illustre: il colosso nipponico ha confermato lo sviluppo di un remake di Super Mario RPG, il gioco di ruolo lanciato originariamente su Super Nintendo che tornerà il 17 novembre per mettere nuovamente Mario, Bowser, Peach, Mallow, Geno e altri personaggi sulle tracce della Banda di Fabbro Magno, nel tentativo di trovare le sette stelle necessarie a riparare la Via Stellare. Il rifacimento sarà accompagnato da uno stile grafico delizioso che ben si sposa con la natura ibrida di Switch.

 

 

Tra un nuovo festival di Splatoon 3, la conferma dell'ennesimo contenuto aggiuntivo dell'immortale Mario Kart 8 Deluxe, due nuovi amiibo a tema The Legend of Zelda e uno sguardo alle prossime espansioni di Pokémon Scarlatto e Violetto, Nintendo ha svelato un nuovo trailer di Detective Pikachu: il ritorno, secondo capitolo della saga "investigativa" che prende l'icona dei Pocket Monsters di Game Freak e la trasforma in un brillante detective. Uscirà il 6 ottobre in quello che si preannuncia un mese particolarmente bollente per il settore.

 

L'azienda ha approfittato del Nintendo Direct per mostrare un nuovo video di gameplay di Pikmin 4, nuovo capitolo della saga in uscita su Switch il 21 luglio, confermando l'arrivo di una versione dimostrativa alla fine di giugno e accontentando i fan che chiedevano l'arrivo di una riedizione dei primi due capitoli sulla console: Pikmin HD e Pikmin 2 HD sono stati lanciati a sorpresa su Nintendo eShop e consentono ai giocatori interessati di giocare all'intero franchise sulla piattaforma.

 

 

Spazio anche alle terze parti con l'annuncio di Vampire Survivors (in arrivo il 17 agosto), Metal Gear Solid: Master Collection Vol. 1 (24 ottobre), Batman: Arkham Trilogy e Sonic Superstars (entrambi in autunno), Persona 5 Tactica (17 novembre) e Dragon Quest Monsters: Il Principe Oscuro, nuovo capitolo della saga che unisce il mondo di Dragon Quest al concept di Pokémon per dar vita a un'esperienza davvero promettente prevista per il 1 dicembre.

 

 

Tra un video di WarioWare: Move It! e una carrellata di giochi indipendenti previsti su Switch nei prossimi mesi, Nintendo ha infine offerto un assaggio di cosa aspettarsi nel 2024: oltre al ritorno di Luigi's Mansion: Dark Moon, gioco per 3DS che tornerà sulla console ibrida grazie a una riedizione, ci sarà spazio per un nuovo platform 2.5D a scorrimento con protagonista la principessa Peach, che sarà presentato ufficialmente il prossimo anno.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali