FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Clamoroso FIFA 18! LʼItalia potrà partecipare al Mondiale in Russia!

EA Sports ci regala la Coppa del Mondo di calcio che tanto avevamo sognato

Clamoroso FIFA 18! L'Italia potrà partecipare al Mondiale in Russia!

La squadra della settimana e il tanto atteso DLC sul Mondiale 2018! Scopriamo tutte le novità in questo nuovo appuntamento con Mondo FUT, la rubrica dedicata a FIFA Ultimate Team.

LA SQUADRA DELLA SETTIMANAC'è un po' di Serie A nella Squadra della Settimana numero 33 di EA. Nessun CR7 o top player da segnalare: a sorpresa è stato rispolverato il 4-3-3, una scelta davvero inusuale e in netta controtendenza con gli schieramenti tattici degli ultimi mesi.

In porta troviamo una sorpresona assoluta, il portiere del Werder Brema Jiří Pavlenka (82). L'estremo difensore della Repubblica Ceca vale il prezzo che costa: 11.000 crediti per un portiere alto quasi 2 metri, dotato di buon posizionamento e di ottimi riflessi. Se poi la formazione con cui si gioca a FUT è tutta Bundesliga ancora meglio!

Il quartetto difensivo è di tutto rispetto: Alex Telles (86), Dante (86), De Ligt (87) e Cuadrado (86) offrono solidità dietro e anche una buona spinta sulle fasce. A parte l'ex-centrale brasiliano del Bayer Monaco Dante, gli altri tre compagni di reparto sono rapidissimi, fisicamente prestanti e validi non solo in marcatura ma anche nella costruzione del gioco. Alex Telles e Cuadrado sono due stantuffi instancabili abili nel dribblare e nel creare quella superiorità numerica a centrocampo e in attacco tanto apprezzata dagli allenatori di FUT.

De Ligt si conferma in questa nuova versione - la quinta! - come un muro difensivo insuperabile nel gioco aereo e fortissimo in marcatura. Dante è un difensore roccioso ma paga sul campo una scarsa reattività/velocità contro gli attaccanti veloci. I prezzi: per i brasiliani Telles e Dante si spendono rispettivamente 77.000 crediti e 25.000 crediti, mentre per l'olandese De Ligt servono 73.000 crediti e circa 110.000 crediti per il colombiano della Juve in versione terzino.

Nella mediana troviamo l'uruguaiano Gastón Pereiro (84) del PSV, il senegalese Idrissa Gueye (85) dell'Everton e il portoghese Bruno Fernandes (84) dello Sporting Lisbona. Tre centrocampisti con caratteristiche diverse e ugualmente interessanti. Il trequartista del PSV Pereiro per 12.000 crediti è un ottimo affare: dribbling, visione di gioco, un letale tiro mancino e tanta forza fisica. Peccato per le due stelle nell'utilizzo del piede destro. Gueye invece è il classico centrocampista "armadio" davanti alla difesa, un Kanté in versione economica tanto per intenderci. Ottimo interditore, il senegalese eccelle nel recuperare palloni e nei raddoppi in mezzo al campo: all'occorrenza può essere utilizzato anche come difensore centrale. Per acquistarlo servono circa 50.000 crediti e a quella cifra si può acquistare il sopracitato Kanté. Il portoghese Fernandes è il classico talento poco mediatico: è un centrocampista di grande qualità capace di fare un po' tutto nella mediana e dotato di un buon tiro dalla distanza. Costa il giusto, circa 15.000 crediti.

In attacco abbiamo un terzetto di bomber dal grande potenziale offensivo: Edin Džeko (89), Andrej Kramarić (87) e Nils Petersen (86). Il centravanti della Roma in questa stagione è tornato ai fasti del Manchester City confermandosi letale in campionato e in Champions League. In FUT è la scelta ideale per chi cerca una prima punta da area di rigore: fisicamente è fortissimo, di testa è micidiale e davanti alla porta si conferma letale. Per 70.000 crediti Džeko può essere la scelta ideale per un 4-3-3 con due esterni veloci pronti a sfruttare le sue sponde o i suoi passaggi in profondità. Il croato Kramarić è un talentuoso bomber, micidiale in area di rigore e capace di segnare in tutti i modi: costa circa 40.000 crediti. Il tedesco Petersen sta incantando nel Friburgo: non è veloce ma davanti al portiere segna gol a ripetizione. Due ottimi piedi, eccellente nel gioco aereo, assomiglia per caratteristiche al più celebrato Thomas Muller. Prezzo: circa 25.000 crediti.

In panchina troviamo una vecchia conoscenza del campionato italiano: Carlos Bacca (84). L'ex centravanti del Milan nel Villareal ha ritrovato la brillantezza dei tempi migliori: il colombiano si conferma spietato in area di rigore. Per comprarlo servono circa 16.000 crediti. Non male neanche il figlio del “Cholo” Simeone che con la tripletta al Napoli ha confermato il suo innato talento. Per acquistare il “Cholito” della Fiorentina servono 11.000 crediti. Interessante anche il trequartista paraguaiano Miguel Almirón (82) che milita nella MLS tra le fila degli Atlanta United e lo scozzese Marc McNulty (80) del Coventry City: 10.000 crediti per il primo, 11.000 per il secondo.

2018 FIFA WORLD CUP RUSSIADopo settimane di indiscrezioni e congetture varie, EA Sports ha finalmente ufficializzato il tanto atteso DLC dedicato alla World Cup 2018. La Coppa del Mondo sarà scaricabile gratuitamente a partire dal prossimo 29 maggio per tutti i possessori di FIFA 18 (PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch). Si potrà giocare e vivere il Mondiale russo scegliendo una delle 32 nazionali qualificate e partecipare al torneo dalla fase a gironi fino alla finale di Mosca. Oppure creare un torneo personalizzato selezionando una qualsiasi nazionale presente in FIFA 18, tra cui gli l'Italia, l'Olanda, gli Stati Uniti, il Cile e altro ancora. E, soprattutto, si potrà giocare a FIFA World Cup Ultimate Team, una versione di FUT con tutti i giocatori delle 32 squadre qualificate, insieme alle Icone leggendarie della Coppa del Mondo.

Le novità non si esauriscono qui: sono stati aggiunti nuovi stadi, le maglie ufficiali, nuove scansioni per una quarantina di giocatori e aggiunte altre nazionali. Vi basta? Non resta che iniziare il countdown al prossimo 29 maggio!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali