FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa: una copia sigillata di Super Mario Bros. 3 venduta all'asta per 156mila dollari

Le condizioni praticamente perfette di questa rara copia del classico di Nintendo lanciato nel 1990 su NES fa registrare un nuovo record

IGN

I primi videogiochi della serie Super Mario Bros. sono certamente tra i più ambiti dai collezionisti: solo nei mesi scorsi, infatti, una casa d'aste statunitense aveva messo in vendita una copia del primo videogame da protagonista per il baffuto idraulico italiano di Nintendo, raggiungendo la cifra di 114mila dollari per un'edizione praticamente perfetta del classico per NES, la prima console domestica della casa di Kyoto. Nelle scorse ore, la cifra record è stata ampiamente superata.

Il portale Heritage Auctions, che già in passato aveva proposto copie immacolate (o quasi) di videogame d'epoca, ha infatti messo in vendita un pezzo unico: una copia di Super Mario Bros. 3 per NES, in una versione sigillata del primo lotto di produzione risalente al 1990.

 

Pur essendo le condizioni del packaging inferiori a quelle della copia da record di Super Mario Bros. dello scorso luglio (il punteggio secondo l'indice di Wata Games, infatti, era di 9.2 contro i 9.4 del gioco precedente, mentre il Seal Rating relaitivo all'integrità del sigillo era di A+ contro l'A++ di Super Mario Bros.), è stata proprio la rarità del lotto e il fatto che il gioco fosse ancora avvolto nel cellophane a rendere particolarmente appetibile quest'edizione.

 

Con una base d'asta considerevole di 62mila dollari, il titolo è stato oggetto di contesa tra venti possibili acquirenti ed è stato successivamente venduto all'incredibile cifra di 156mila dollari, stabilendo un nuovo record mondiale per la vendita all'asta di un videogioco.

 

Non è stata l'unica vendita a far parlare di sé: sempre lo scorso weekend, Heritage Auctions ha piazzato una copia di Pokémon Rosso per Game Boy al prezzo di 84mila dollari. Per il gioco del 1998 si tratta di un altro record: quello di videogame della serie Pokémon venduto al prezzo più alto di sempre.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali