FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, uomo si collega al monitor dell'aeroporto per giocare alla PlayStation

Un viaggiatore in transito presso lʼaeroporto internazionale di Portland ha scelto di ingannare lʼattesa collegando la console a uno degli schermi con la mappa della struttura


Le attese negli aeroporti internazionali possono essere lunghe ed estenuanti, ed è per questo che è un bene portare con sé libri, musica o qualsiasi cosa permetta di ingannare il tempo prima di prender posto sull'aereo. Un uomo di Portland, Oregon, ha deciso però di trascorrere questo tempo in modo differente, collegando la propria console PS4 a uno degli schermi utilizzati per mostrare la mappa dell'aeroporto, così da poter giocare liberamente al proprio gioco preferito.

Stando a quanto riportato dalla radio locale KXL, il giovane ha scollegato i cavi utilizzati per mostrare la mappa dell'aeroporto di Portland, per poi collegare la PlayStation 4 che custodiva nello zaino, utilizzandola per giocare ad Apex Legends. A quel punto, lo scanner per le emergenze nel sistema di sicurezza dell'aeroporto ha rilevato un tentativo di sabotaggio dell'attrezzatura aeroportuale, attirando così il servizio di sicurezza verso la posizione dell'uomo.

 

Una volta raggiunto, l'uomo è stato invitato a scollegare la console e ripristinare la postazione così com'era dagli addetti alla supervisione, ma il giocatore ha chiesto (molto educatamente, stando al report di KXL) di poter terminare la partita prima di scollegare la PS4. La richiesta è stata chiaramente rifiutata dai supervisori, con il portavoce dell'aeroporto Kama Simonds che ha rimarcato come occasioni del genere non debbano mai succedere nel contesto di un terminal internazionale.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali