FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

The Division 2, la prima incursione ci porta nellʼaeroporto di Washington

Il primo raid per otto giocatori, "Operazione Ore Buie", ci vedrà impegnati contro le forze Black Tusk

The Division 2, la prima incursione ci porta nell'aeroporto di Washington

Tutto pronto per il lancio della nuova incursione di The Division 2, intitolata Operazione Ore Buie: Ubisoft e gli sviluppatori di Massive Entertainment hanno infatti svelato l'arrivo della nuova attività end-game con un trailer, che conferma l'ora di partenza e lo scenario che esploreremo in questa missione.

Il raid, il primo nella storia della serie a unire otto agenti della Divisione, ci vedrà impegnati in un attacco da parte della fazione Black Tusk all'Aeroporto Nazionale di Washington e sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One.

L'incursione sarà disponibile dal 16 maggio alle ore 18:00 e potrà essere avviata esclusivamente da coloro che hanno sconfitto la roccaforte Tidal Basin e raggiunto la Fascia Mondo 5. Coloro che completeranno per primi l'incursione saranno "immortalati" da Ubisoft con una foto della squadra e nomi dei rispettivi utenti posizionati all'interno della Casa Bianca di The Division 2.

Al completamento dell'incursione si otterranno nuovi pezzi di equipaggiamento, un'arma esotica esclusiva e altri oggetti per la personalizzazione estetica dell'Agente, con dei bonus esclusivi per coloro che riusciranno a portarla a termine entro il 23 maggio. A seguire il trailer ufficiale che mostra le peculiarità di questa nuova attività end-game.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali