FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Resident Evil: Capcom lancia il primo trailer di Project Resistance

Il team di sviluppo rivela le prime immagini dello spin-off ispirato a uno dei franchise horror più amati della storia dei videogame

Resident Evil: Capcom lancia il primo trailer di Project Resistance

Buone nuove in casa Capcom: la software house ha finalmente svelato il primo trailer di Project Resistance, nuovo progetto tratto dalla saga horror di successo Resident Evil.

Il video mostra, infatti, una squadra d’assalto in ricognizione all’interno di un misterioso centro di ricerca, alle prese con un’orda di zombi capeggiata dal temutissimo Tyrant, il mostruoso boss ormai familiare ai fan del franchise.

Ulteriori dettagli sono poi stati svelati da Capcom su Twitter, con gli addetti ai lavori che promettono un'esperienza cooperativa in perfetto stile Resident Evil, che attingerà larga parte del suo gameplay proprio dall’universo che ha reso la serie tanto amata (le voci parlavano infatti di una sua connessione al precedente spin-off Resident Evil: Outbreak).

Per saperne di più, non ci resta che attendere il primo video di gioco del nuovo progetto che, proprio in queste ore, verrà mostrato al pubblico durante il Tokyo Game Show 2019 che si terrà dal 12 al 15 settembre.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali