FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Project Mara: Ninja Theory svela il nuovo gioco sul terrore mentale

In un video che riassume i progetti in fase di sviluppo, il team di Bleeding Edge e Hellblade: Senua's Sacrifice chiarisce alcuni dettagli sul nuovo titolo a tema horror

A un passo dal lancio del multiplayer competitivo Bleeding Edge e dopo aver svelato il sequel dell'acclamatissimo Hellblade: Senua's Sacrifice, Ninja Theory il team ormai parte di Xbox Game Studios, ha fornito alcuni interessanti dettagli su un nuovo progetto horror "sperimentale" intitolato Project Mara.

Il co-fondatore del team Tameem Antoniades ha infatti rivelato, all'interno di un video che espone tutti i progetti su cui Ninja Theory è attualmente all'opera, che si tratterà di "una rappresentazione reale e fondata del vero terrore mentale, fortemente basato su ricerche, interviste e resoconti di prima mano atti a ricreare gli orrori della mente nel modo più accurato e credibile possibile".

 

Project Mara - Ninja Theory

 

Antoniades ha affermato che il gioco avrà "un unico personaggio e un solo luogo", definendolo "un progetto sperimentale e una vetrina di quello che potrebbe diventare un nuovo mezzo di narrazione immersiva". Il teaser, infatti, mostra la probabile protagonista in uno spazio buio, affannata ai limiti dell'angosciante e chiaramente in pericolo, i cui lineamenti vengono rapidamente messi in luce mentre una figura dall'aspetto terrificante appare alle sue spalle nell'oscurità.

 

Già in Hellblade, una visione molto personale della psicosi era stata ampiamente esplorata. Con Project Mara sembra che il team voglia spingersi oltre, sondando un nuovo e intricato aspetto dell'animo umano, in quello che sembra delinearsi come un survival horror dove il terrore diventerà dunque il protagonista principale.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali