FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Overwatch si prepara ad accogliere un nuovo personaggio: ecco Sigma

Uno scienziato con il potere di manipolare la gravità è pronto al debutto nello shooter di Blizzard: scopriamo le sue origini

Mentre l'evento stagionale di Overwatch è ormai entrato nel vivo, Blizzard ha svelato il nuovo eroe che farà parte del suo sparatutto a partire dalle prossime settimane. Si tratta di Sigma, nuovo personaggio capace di sfruttare la gravità come arma per prevalare sul campo di battaglia.

Sigma è uno scienziato che è stato vittima di un incidente mentre tentava di scoprire come trarre vantaggio dalla forza distruttiva dei buchi neri, trasformandosi a sua volta in un'arma letale. Scopriamo le sue origini in questo primo video ufficiale.

Dopo Moira, Doomfist, Reaper, Widowmaker e Sombra, Sigma è l'ennesimo agente del gruppo Talon ad aggiungersi al roster di Overwatch: il nuovo personaggio sarà un tank che sfrutterà il potere della gravità per ottenere dei vantaggi sul campo di battaglia e disorientare i nemici, lasciandoli in balìa dell'avversario.

Al momento non c'è ancora una data ufficiale per il debutto di Sigma nel cast di roster, ma non è da escludere che il personaggio possa arrivare in anteprima sul server di prova su PC e poi raggiungere anche gli utenti PlayStation 4 e Xbox One nelle settimane successive.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali