FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mondo FUT: Riparte la Serie A

Electronic Arts continua ad aggiornare il suo FIFA 18

Mondo FUT: Riparte la Serie A

La Squadra della Settimana, problemi di look e il ritorno, attesissimo, della Serie A: questo e tanto altro ancora nel nuovo episodio di Mondo FUT, la rubrica di Mastergame dedicata al mondo di FIFA Ultimate Team.

Alla fine c'è sempre di mezzo CR7. Le merengues post Cristiano perdono la Supercoppa Europea contro gli odiati cugini colchoneros, l'affare Modric si trasforma nel nuovo episodio della saga cinematografica "Missione Impossibile" con Ausilio nella parte di Tom Cruise mentre Pogba e Mou si scontrano a colpi di frecciate mediatiche. Insomma, bene ma non benissimo. Per fortuna la nostra amata Serie A riparte e – sorpresona – EA continua a sfornare squadre della settimana e ad aggiornare FIFA 18. Questa settimana è il turno della SdS numero 42 con tanta Premier League, un po' di Eredivisie e di MLS e un pizzico di Liga Nos e qualche altro campionato poco conosciuto. Insomma, si ritorna a giocare!

LA SQUADRA DELLA SETTIMANALo schema della settimana è il 3-4-1-2, ideale per una squadra molto fisica e guidata dal Polpo Paul Pogba (92). Il francese sempre più ai ferri corti con José Mourinho allo United si dimostra in FUT un fenomeno assoluto: sa fare tutto e in modo splendido da perfetto campione del mondo. In questa versione si compra a circa 800.000 crediti (per la versione Xbox One ce ne vogliono 1.500.000!) e sono soldi ben spesi. Non c'è solo il fenomeno transalpino a stupire nella SdS 42: le sorprese non mancano.

In porta troviamo il gallese Wayne Hennessey (80) del Crystal Palace, un portiere discreto e che non vale Begovic (82) in versione base. Da comprare solo se siete fan delle “Aquile londinesi”: il prezzo è sui 13.000 crediti. Il terzetto difensivo Valdez (79)/Fabio (77)/Angulo (76) è discreto e nulla di più: dei tre il più interessante è l'ultimo, il colombiano del Deportivo Cali. Il paraguaiano Valdez e il brasiliano Fabio costano circa 10.000 crediti (cadauno) e non hanno molto da offrire. Juan Angulo convince non solo per il fisico straripante ma anche per le doti di crossatore/passatore. Per 10.000 crediti può essere un acquisto consigliato, soprattutto per chi cerca un laterale instancabile per una squadra tutta sudamericana.

Centrocampo sontuoso e non solo per merito di PP. Sulla fascia sinistra troviamo turbo Sadio Mané (88), in mezzo uno dei "grandi esclusi" della Francia campione del mondo Dimitri Payet (88), mentre sull'altra fascia il portoghese Pizzi (86). Una mediana di grande qualità con un tasso tecnico altissimo. Il talentuoso e discontinuo Payet si compra per circa 40.000 crediti e sono soldi ben spesi. La scheggia senegalese Mané viaggia sui 90.000 crediti nella nuova versione ed è tutto quello che potete immaginare: pura velocità, dribbling fulminei e gran tiro. Il portoghese del Benfica Pizzi è un giocatore da seguire con attenzione: è abilissimo nella fase di costruzione (è un mancino e basta!), ottimo nel battere i corner e per meno di 20.000 crediti è da comprare a occhi chiusi...

A lanciare il duo d'attacco composto dall'eterno Wayne Rooney (86) e dal camerunense Vincent Aboubakar (86) c'è l'uruguaiano Gastón Pereiro (86). L'ex golden boy del calcio inglese sta deliziando il pubblico statunitense della MLS con tutto il suo straordinario repertorio tecnico: 28.000 crediti sono una somma esigua per acquistare un fuoriclasse che non ha ancora finito di stupire. Certo, la velocità non è più quella dei tempi d'oro ma tiro e tocchi sono sempre gli stessi. Per quanto riguarda Aboubakar si tratta della classica bestia immarcabile che popolano i verdi campi di FUT: per meno di 20.000 crediti è un super affare. Sorprende poi il mancino del PSV Pereiro: un piede sinistro vellutato (2 stelle nell'uso dell'altro...) e un fisico da corazziere per sassate da fuori area e passaggi strabilianti. Prezzo: 15.000 crediti.

Finalmente panchina e tribuna ritornano "popolate" dopo la desolazione degli ultimi mesi. Da seguire con attenzione il laterale brasiliano dell'Everton Richarlison (81) che costa 20.000 crediti, mentre a centrocampo si distinguono il tedesco Khaled Narey (77) e il rumeno Nicolae Stanciu (80) che si acquistano per una cifra vicina ai 10.000 crediti. In attacco il centravanti brasiliano Sousa (81) e il malese Mustapha Yatabaré (77) possono regalare gol e assist preziosi a un prezzo cheap (sui 10.000 crediti).

TAGLIO DI CAPELLIIn questi giorni alcuni giocatori della Premier League hanno pubblicamente chiesto via Twitter ai ragazzi di EA di aggiornare il proprio look. No, non stiamo scherzando! La promessa inglese Jesse Lingard del Manchester United è andato oltre e ha richiesto un cambio netto anche a livello fisico! Al coro delle lamentele si è aggiunto qualche giorno fa anche il nazionale della Costa d'Avorio e giocatore del Crystal Palace Wilfried Zaha. Li accontenteranno?

Nel frattempo il buon Zaha – sempre via Twitter – ha apprezzato gli sforzi fatti da Konami per sistemare la sua pettinatura in PES 2019 (in uscita il prossimo 30 agosto)...

Per quanto riguarda gli Oscar di FUT avete ancora qualche ora di tempo per completare la SCR dedicata ad Asmir Begović (92), il portierone del Bournemouth che ha conquistato il cuore (e i voti) dei giocatori di FIFA 18 con il suo straordinario rapporto qualità/prezzo nella versione base.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali