FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Half-Life: Alyx, il nuovo gioco di Valve potrebbe arrivare anche su... PlayStation

Basta "console war": anche Valve si dice favorevole al possibile esordio del suo franchise più importante su una piattaforma rivale

half-life 2

Tenetevi forte: pare proprio che Half-Life: Alyx, il nuovo capitolo della popolare serie sparatutto che debutterà a marzo 2020 su dispositivi per la realtà virtuale, possa arrivare prossimamente anche su PlayStation 4.

Il portale Push Square ha contattato Valve per informarsi sull'eventualità che il gioco, destinato agli headset VR per PC, possa arrivare anche su PlayStation VR, e la risposta non è negativa.

 

Stando a quanto confidato dal designer Greg Coomer, Alyx arriverà inizialmente in esclusiva per SteamVR, ma la piattaforma VR di Sony ha avuto il merito di espandere i confini della realtà virtuale in modi inimmaginabili. Il nuovo Half-Life, dunque, potrebbe essere un gioco molto gradito da parte di quell'utenza che ha contribuito a rendere la VR così popolare al giorno d'oggi.

 

Al momento, però, nonostante l'apprezzamento da parte del designer, non è in lavorazione alcun porting di Half-Life: Alyx per PlayStation VR. Valve si sta concentrando sul debutto del gioco per il suo headset Valve Index, ma non è assolutamente da escludere che una volta superata la frenesia del primo periodo, il gioco possa arrivare anche sul visore di Sony per PlayStation 4.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali