FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Google Stadia si espande su Android: ecco tutti i nuovi smartphone compatibili

Lʼascesa di GeForce Now spinge il colosso di Mountain View a premere sullʼacceleratore: la piattaforma di cloud gaming arriva su device Samsung, Asus e Razer

Era necessario il debutto della versione completa di GeForce Now, il servizio di cloud gaming targato Nvidia, per spingere Google a darsi una mossa ed estendere la disponibilità della sua piattaforma Stadia anche su altri dispositivi. Aspettando di scoprire quando la "console in streaming" diventerà realtà su iOS, l'azienda statunitense ha confermato l'imminente debutto di Stadia su venti nuovi smartphone Android.

Goolge ha raggiunto un accordo con Samsung, Razer e Asus per la compatibilità di Stadia su vari smartphone, tra i quali spiccano i più recenti Samsung Galaxy S20, Razer Phone 2 e Asus Rog Phone II.

 

Ecco l'elenco completo dei nuovi smartphone compatibili col servizio in streaming dal 20 febbraio:

 

- Asus Rog Phone
- Asus Rog Phone II
- Razer Phone
- Razer Phone 2
- Samsung Galaxy Note10
- Samsung Galaxy Note10+
- Samsung Galaxy Note8
- Samsung Galaxy Note9
- Samsung Galaxy S10
- Samsung Galaxy S10+
- Samsung Galaxy S10E
- Samsung Galaxy S20
- Samsung Galaxy S20 Ultra
- Samsung Galaxy S20+
- Samsung Galaxy S8
- Samsung Galaxy S8 Active
- Samsung Galaxy S8+
- Samsung Galaxy S9
- Samsung Galaxy S9+

 

Gli smartphone potranno essere utilizzati con qualsiasi controller Bluetooth a eccezione di quello ufficiale di Stadia, il cui funzionamento continuerà a essere legato al cavo USB-C come sugli smartphone Google Pixel in attesa che diventi realtà la connessione diretta del joypad ai server di Stadia via wi-fi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali