FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gli eroi dei videogiochi uniti in una maratona streaming per la cura del diabete

Da Mario Kart a Red Dead Redemption 2, in arrivo oltre 200 dirette dedicate a chi soffre di questa patologia cronica fino al 18 novembre

Il Game2Give non si ferma: grazie all'iniziativa promossa dalla JDRF, un'organizzazione no-profit che si batte a favore della ricerca sul diabete mellito di tipo 1, per tutta la settimana a venire Twitch diventerà teatro di una serie di tornei in streaming il cui scopo sarà raggiungere la cifra di 100mila dollari a favore delle persone affette da questa malattia cronica.

In programma oltre 200 dirette in cui alcuni tra i giochi e gli eroi più amati della scena videoludica faranno la loro comparsa e ricompenseranno i giocatori con una serie di premi e regali per ringraziarli delle loro donazioni, intervallate da una serie di storie condivise dagli stessi streamer affetti da questa forma di diabete o dai loro familiari.

 

Tra gli eventi, è prevista una sei giorni di tornei di Mario Kart in cui Nintendo ha promesso diversi premi, da Pokémon Spada e Scudo alla sua console ibrida Switch. Anche Rockstar Games parteciperà al telethon regalando gadget esclusivi, come la prestigiosa Collector's Box di Red Dead Redemption 2 e la candela dell'Epsilon Program di GTA V.

 

Lo scopo principale della maratona non sarà solo quello di raccogliere fondi, ma di connettere gli utenti di tutto il mondo con i giocatori diabetici, a scopo di sensibilizzare l'informazione sulla malattia, utilizzando ancora una volta i videogiochi come mezzo di solidarietà e aggregazione sociale.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali