FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Fortnite è la seconda parola più cercata su Pornhub

Il fenomeno videoludico del momento è inarrestabile e nel 2018 ha segnato profondamente anche la pornografia

Fortnite è la seconda parola più cercata su Pornhub

Fortnite è un fenomeno talmente diffuso da influenzare le ricerche sul sito porno più famoso e cliccato del mondo. 

Il nome del videogioco che sta rapendo appassionati di tutte le età, infatti, è il secondo termine più cercato del 2018 su Pornhub, subito dopo la pornostar recentemente balzata agli onori della cronaca per lo scandalo che ha coinvolto Donald Trump, Stormy Daniels.

I dati forniti direttamente da Pornhub, tra l'altro, parlano anche delle console più utilizzate per guardare video porno, con PlayStation 4 in vantaggio rispetto alla concorrenza.

Ma non finisce qui, perché tra parole più specifiche e proprie della pornografia come "threesome" appare anche Bowsette, il personaggio di fantasia creato dai fan dell'universo di Super Mario.

Ecco spiegato perché molto spesso spopolano le parodie porno dei videogiochi più amati, come quella di Red Dead Redemption 2 di cui vi abbiamo parlato recentemente o quella di Final Fantasy 7 con Valentina Nappi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali