FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Red Dead Redemption 2: record di vendite e… su YouPorn

Il western dei creatori di Grand Theft Auto è già uno dei più grandi successi della storia dellʼintrattenimento, e non solo

Red Dead Redemption 2: record di vendite e… su YouPorn

Nei suoi primi tre giorni di disponibilità, il western di Rockstar Games ha già registrato numeri da capogiro.

In termini di incassi, Red Dead Redemption 2 ha avuto il più grande fine settimana della storia dell'intrattenimento e si è piazzato giusto dietro GTA V come miglior lancio di tutti i tempi per quanto riguarda l'entertainment.

Numeri superiori a Titanic e Star Wars: Il Risveglio della Forza, per degli incassi pari a oltre 725 milioni di dollari in tutto il mondo e che hanno ristabilito anche i record di PlayStation: Sony, infatti, ha confermato che Red Dead Redemption 2 ha segnato numeri incredibili in quanto a pre-ordini, vendite al day one e vendite nei primi 3 giorni di disponibilità.

Ma il successo del nuovo titolo dei creatori di Grand Theft Auto non si ferma al botteghino, perché, intanto, su YouPorn le ricerche riguardanti il gioco hanno subito un'impennata pari all'800%...

Insomma, Red Dead Redemption 2 per PS4 e Xbox One è il gioco dell'anno, e non solo: ve lo avevamo anticipato nella nostra recensione (cliccate qui per leggerla).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali