FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dagli incendi in Australia alla pandemia: il 2020 diventa un videogioco

Un giovane sviluppatore ha impiegato sei mesi per costruire un videogame basato sugli eventi principali di uno degli anni più complessi della storia

Il 2020 è stato certamente un anno da dimenticare, per una serie di innumerevoli motivi. Eppure c'è chi, come lo sviluppatore Max Garkavyy, preferisce ricordare con un po' di sano umorismo l'anno appena trascorso tramite un videogame a scorrimento che riassume tutti gli avvenimenti più importanti degli ultimi dodici mesi, dagli incendi in Australia fino alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, mettendoci nei panni di un comune essere umano, chiamato a... sopravvivere a tutto ciò.

Il gioco, intitolato 2020 Game, è disponibile gratuitamente in rete e, nonostante richieda meno di dieci minuti per essere completato, è il frutto di oltre sei mesi di sviluppo da parte dell'autore. La struttura ricalca quella dei classici platform a scorrimento, con il protagonista che è chiamato a muoversi lungo uno scenario che si evolve in base agli avvenimenti del 2020: gli incendi in Australia, l'arrivo del Covid-19 e delle immancabili mascherine, le corse ai supermercati nel tentativo di accaparrarsi viveri e carta igienica, la chiusura di ristoranti e attività commerciali, la quarantena... c'è proprio di tutto.

 

2020 Game include alcuni elementi che vanno a impreziosire il gameplay, tra salti evitando gli ostacoli (rappresentati dalle innumerevoli riunioni virtuali tramite Zoom), corse forsennate inseguendo Biden e Trump (impegnati nelle elezioni presidenziali) e la lotta al Covid-19 tramite i più recenti vaccini.

 

2020 Game: le immagini del videogame che ci fa rivivere uno degli anni peggiori di sempre

Ecco il videogioco gratuito realizzato da uno sviluppatore per ripercorrere tutte le tappe più importanti dell'anno appena trascorso.

 

Non mancano omaggi sentiti, come un murales dedicato a George Floyd, un po' di sarcasmo su alcune teorie cospirazioniste (ad esempio, la diffusione del virus tramite reti 5G) e un siparietto dedicato a TikTok, uno dei fenomeni che è letteralmente esploso nel corso del 2020 complice l'isolamento forzato.

 

Il finale, poi, è da applausi: mentre si spera che la situazione possa finalmente migliorare nel 2021, sullo sfondo un'orda di non-morti, con tanto di astronave degli alieni e una gigantesca creatura pronta a fare a pezzi qualsiasi cosa, ironizzano su ciò che potremmo aspettarci nei prossimi mesi.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

pc

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali