FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Crash Team Racing potrebbe tornare con un remake

Activision si prepara a svelare un nuovo progetto dopo le trilogie di Crash Bandicoot e Spyro the Dragon

Crash Team Racing potrebbe tornare con un remake

Da mesi si parla ormai del possibile ritorno di Crash Team Racing, folle gioco di guida arcade sviluppato da Naughty Dog (gli autori di Uncharted e The Last of Us) ai tempi della prima PlayStation. Da qualche giorno però le voci si sono intensificate, lasciando intendere il possibile annuncio di un remake in alta definizione da parte di Activision.

Dopo una serie di dettagli trapelati su una pagina Facebook dedicata alla saga Crash Bandicoot, a far accrescere l'entusiasmo nei confronti della riedizione ci ha pensato lo stesso publisher, che nelle scorse ore ha inviato alla presentatrice del canale PlayStation Access Hollie Bennett una coppia di dadi di peluche dalla tinta inconfondibile, la stessa del famoso marsupiale.

Come potete notare dalla foto, la coppia di dadi (perfetta da appendere a uno specchietto retrovisore di un bolide da corsa) include anche un biglietto che fa riferimento all'evento The Game Awards del 6 dicembre.

È plausibile dunque che dopo i remake di Crash e Spyro the Dragon con Crash Bandicoot: N. Sane Trilogy e Spyro Reignited Trilogy, Activision sia intenzionata a sfruttare l'entusiasmo dei fan per riproporre lo storico rivale di Mario Kart. Se confermato, è altrettanto probabile che l'azienda possa lanciare il remake del gioco di guida in esclusiva temporale su PlayStation 4, per poi proporlo anche su PC, Xbox One e Switch.

Appuntamento dunque alla cerimonia dei Game Awards 2018, che in Italia potranno essere seguiti nella notte del 7 dicembre su tutte le piattaforme di streaming più popolari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali