FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amiga: una finestra meravigliosa sul mondo dei videogiochi

Lʼultimo computer di Commodore ha rappresentato un vero e proprio pilastro nella storia dei videogiochi: ripercorriamola

Per un ragazzino degli anni Ottanta, la parola Amiga aveva un sinonimo semplice semplice: sogno. Si trattava di un Home Computer dalla potenza fino ad allora inaudita, capace di gestire modalità grafiche avanzate, di ospitare programmi evoluti per disegnare e per fare musica, oltre a software di produttività.

Non era però la grande attitudine di Amiga a servire da da strumento per sfogare le proprie capacità creative che faceva sognare i ragazzi: per quello c’erano i videogiochi. E così, l’Home Computer di casa Commodore, comprato ovviamente "per studiare", finiva per diventare una fantastica console per videogiochi. Classici come Speedball e Sensible Soccer, giochi di ruolo come Dungeon Master o Eye of the Beholder, giochi di guida che fino ad allora erano relegati alle sale giochi come Lotus Esprit Turbo Challenge. E ancora Pirates! di Sid Meier, sulla breccia anche ai giorni nostri, simulatori di divinità come Populus, avventure iconiche come The Secret of Monkey Island… e tanti altri ancora.

Ripercorriamo i più grandi classici della storia di Amiga in questa galleria: fate clic sull'immagine per godervela a tutto schermo... è sempre bello rituffarsi nei sogni!

Amiga: 34 scatti dedicati ai giochi... imperdibili

Una selezione dei giochi più belli e amati della ludoteca del Commodore Amiga.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali