FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gotham Knights e Suicide Squad: ecco i video dei nuovi videogiochi basati sui fumetti DC Comics

Durante lʼevento DC FanDome, Warner Bros. e DC Comics hanno finalmente tolto i veli dai nuovi progetti di WB Games Montréal e Rocksteady, svelando le prime informazioni ufficiali

Quello del DC FanDome è stato un evento scoppiettante per gli amanti dell'universo DC Comics e di tutte le innumerevoli declinazioni dei suoi personaggi più celebri: fumetti, film, cosplay e serie TV sono stati protagonisti di numerosi panel dedicati alle novità che arriveranno a partire dai prossimi mesi, ma nel corso della maratona c'è stato spazio anche (e soprattutto) per i videogiochi. Durante il festival, infatti, abbiamo finalmente avuto un assaggio dei due progetti che saranno disponibili a partire dal prossimo anno: Gotham Knights e Suicide Squad: Kill the Justice League.

I CAVALIERI DI GOTHAM - Il primo gioco conferma finalmente le indiscrezioni ripetutesi nel corso degli ultimi mesi: in lavorazione presso gli studi Warner Bros. Games Montréal, il gioco ci riporterà nel cuore di Gotham City e vedrà la Bat-famiglia alle prese con una serie di minacce, dalla chiacchierata Corte dei Gufi al gelido Mr. Freeze. Contrariamente alle aspettative, però, Gotham Knigts non sarà un sequel diretto di Batman: Arkham Knight: anzi, a dirla tutta, non solo sarà scollegato completamente dalla saga, ma farà addirittura a meno di Batman, che come potete vedere nel primo trailer ufficiale, è stato ucciso in circostanze misteriose e lascerà ai suoi "protetti" il compito di difendere Gotham dalla criminalità.

 

Tocca dunque a NightwingBatgirlRobin e Cappuccio Rosso sconfiggere i cattivi, affrontando l'avventura in single-player o tramite l'inedita modalità cooperativa per due giocatori, che consente di collaborare con un amico per affrontare le nuove minacce. A differenza dei vecchi capitoli della saga, Gotham Knights sarà un gioco di ruolo con un sistema di combattimento in grado di offrire tecniche differenti per ogni personaggio, con livelli di esperienza, armi ed equipaggiamento che doneranno nuove tecniche e abilità. Il team di sviluppo ha mostrato un lungo video per il gioco, in uscita nel corso del 2021 su PC, PlayStation 4, PS5, Xbox One e Xbox Series X, confermando alcune delle peculiarità principali del progetto.

 

 

Ci saranno veicoli, un quartier generale in cui personalizzare gli eroi utilizzando gadget e tecniche esclusive (ad esempio, un tornado di pipistrelli che Batgirl potrà sfruttare per attaccare i nemici, o un teletrasporto a corto raggio che Robin utilizza per spostarsi rapidamente) e tanto altro. Alcuni elementi, come lo stile esplorativo, il combat system, le sezioni stealth, sembrano voler omaggiare l'eredità della serie Batman: Arkham, ma con un tocco più moderno e tutta una serie di elementi ruolistici che sembrano qui particolarmente evidenti.

 

Tutto tornerà particolarmente utile nelle sfide più consistenti, come la boss fight mostrata nel video di gameplay: qui, Batgirl e Robin affrontano Mr. Freeze in uno scontro feroce, in cui si notano anche le differenze in termini di approccio per ognuno degli eroi del roster. Un video che fa ben sperare circa la qualità del gioco finale, che potrebbe essere una delle sorprese per il prossimo anno.

 

Gotham Knights: i quattro membri della Bat-Famiglia a difesa di Gotham City

Nightwing, Batgirl, Robin e Cappuccio Rosso: ecco gli eroi che dovranno difendere la città di Gotham dopo la scomparsa di Batman nel videogioco in uscita nel 2021

 

UCCIDERE LA JUSTICE LEAGUE - Discorso completamente diverso per Rocksteady Studios, il team che ha dato i natali alla serie Batman: Arkham e che, per una volta, ha deciso di distaccarsi dall'Uomo Pipistrello per seguire una strada differente, più scanzonata e dal taglio diametralmente opposto a quello cupo e serioso dei lavori precedenti. Nel primo video di Suicide Squad: Kill the Justice League, vediamo la città di Metropolis (casa di Superman) in preda alla distruzione: una minaccia non meglio precisata sta radendo al suolo ogni edificio, costringendo un gruppo improbabile di vigilanti a intervenire.

 

Si tratta della Task Force X, meglio nota come Suicide Squad, per l'occasione rappresentata da Harley QuinnDeadshotKing Shark e Captain Boomerang. I quattro stanno con le mani in mano, facendo finta di affrontare gli avversari, quando ricevono una chiamata da parte di Amanda Waller, responsabile della squadra, la quale minaccia di far esplodere la micro-bomba che ciascuno dei criminali ha innestata nella parte inferiore del collo. Il video mostra le abilità di ciascun personaggio in quello che sembra essere un misto tra gioco d'azione e sparatutto in terza persona, con tanto di abilità speciali e armi differenti per ciascun personaggio.

 

 

Dopo aver sconfitto le creature robotiche che stanno distruggendo Metropolis, si scorge la reale minaccia che grava sulla città: si tratta di Superman, l'ultimo figlio di Krypton che, per circostanze imprecisate, è sotto il controllo di Brainiac ed è diventato malvagio. I membri della Suicide Squad sono dunque costretti a unire le forze e a cercare di affrontare l'Uomo d'Acciaio (e verosimilmente tutta la Justice League) in un'impresa a dir poco disperata. Rocksteady ha confermato che Suicide Squad: Kill the Justice League sarà ambientato nello stesso universo di Batman: Arkham, e non è da escludere che, in questo caso, potremmo effettivamente assistere alla presenza di Batman.

 

Il gioco non arriverà prima del 2022 ed è in sviluppo esclusivamente in versione next-gen (PC, PS5 e Xbox Series X): Rocksteady includerà una modalità cooperativa per quattro giocatori, ma sarà possibile affrontare l'avventura anche in single-player dall'inizio alla fine. Dalla descrizione, sembrerebbe che la casa britannica abbia scelto di seguire il modello Game as a Service tanto in voga in questo momento, con contenuti periodici e, chi lo sa, altri personaggi che potrebbero unirsi alla Suicide Squad nei mesi successivi al lancio.

 

Suicide Squad: Kill the Justice League, le prime immagini ufficiali

Harley Quinn, King Shark, Deadshot e Captain Boomerang alle prese con Superman e la Lega della Giustizia

 

Nel roster, infatti, mancano personaggi celebri della squadra come Incantatrice, Bane, Poison IvyRick Flag Jr. e Conte Vertigo: non è da escludere che l'azienda possa annunciare nuovi eroi che si aggiungeranno al cast successivamente, un po' come succederà per l'ormai imminente Marvel's Avengers di Square-Enix.

 

Di certo, con queste due produzioni, DC Comics e Warner Bros. tornano prepotentemente alla ribalta dopo anni di silenzio dalle ultime apparizioni (Batman: Arkham Knight, del 2015, e lo spin-off per PSVR Batman: Arkham VR). Nei prossimi mesi dovremmo scoprire maggiori dettagli sulla reale essenza dei due progetti e se, in almeno uno dei due, il Cavaliere Oscuro farà la sua apparizione trionfale.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali