FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Insetti in tavola, la nuova passione degli italiani

Si trovano nei ristoranti e nelle scuole di cucina si tengono corsi apposta. Saranno il cibo del futuro e cʼè chi ne è già entusiasta

Gli italiani sono pronti a mangiare gli insetti. Anzi, ne sono entusiasti. Secondo una ricerca della Società umanitaria di Milano il 47% sarebbe favorevole alla liberalizzazione del nuovo piatto e un altro 28% si dichiara interessato ad assaggiarli. Un ottimo punto di partenza, per quello che sarà il cibo del futuro.

La cucina che cambiaFarine a base di larve di grilli, panne cotte con locuste, cavallette assieme ai gamberoni. E' il caso di dimenticarsi di lasagne e arrosto e di preparare la papille gustative a piatti completamente diversi a quelli a cui si è abituati. E pare che agli italiani piaccia. Qualcuno addirittura ne sarebbe già entusiasta. In una scuola gastronomica milanese si stanno tenendo dei corsi per imparare a cucinare i nuovi cibi. Mentre Entonote, prima realtà italiana a sdoganare il nuovo alimento, nel 2015 ha pubblicato il libro "Un insetto nel piatto: piccola guida al cibo del futuro".

Cibo del passato e del futuroPare che gli antichi abitanti dell'Europa già li mangiassero. Quello che è sicuro è che nel futuro saranno un piatto irrinunciabile. Gli insetti contengono tre volte la quantità di proteine del pollo, oltre a ferro e vitamine in abbondanza. Sono già una soluzione per chi abita nei Paesi più poveri, ma con l'aumento globale della popolazione e i cambiamenti climatici in atto diventeranno fondamentali per la sopravvivenza di tutti. Producono infatti meno gas serra e hanno bisogno di meno acqua e meno cibo. Meglio allora iniziare ad apprezzarli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali