FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il panettone fa impazzire gli Stati Uniti

Sempre più americani lo scelgono come dolce da gustare nel periodo del Natale e i pasticceri creano nuove varianti

Il panettone fa impazzire gli Stati Uniti

C'è chi ci aggiunge le bucce d'arancia, chi un particolare lievito madre e chi un goccio di rhum nell'impasto. Il panettone è venduto da molti anni in America, ma lentamente sta diventando una vera ossessione. Secondo il New York Times, che ha dedicato un recente articolo all'argomento, sempre più pasticceri e panettieri decidono di specializzarsi nella produzione di questo dessert, uno dei dolci simbolo del Natale Made in Italy.

"Nessun altro tipo d'impasto è più difficile da realizzare, ma niente da più soddisfazione quando riesce bene", hanno commentato alcuni pasticceri americani alla giornalista che gli ha intervistati. Il segreto per realizzare un buon panettone, dicono gli esperti, sta nella cura di ogni fase di lavorazione, nella scelta degli ingredienti, e nel controllo della temperatura durante la cottura che deve essere sempre controllata. 

Tantissime le varianti realizzate finora Oltreoceano. C'è quello con il burro dalla Normandia, con zucca e mandorle o con la glassa di cioccolato. Molti di loro sono venuti appositamente in Italia per imparare i segreti del "panetùn milanese" le cui prime attestazioni risalgono già alla metà del XV secolo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali