FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda, tutti pazzi per le scarpe Lidl: ecco perché se ne parla tanto

Vendute a un prezzo accessibile a tutti, in edizione limitata, il ruolo dei social: analisi di un successo annunciato

sito ufficiale

Alla faccia dell'artigianalità. Ma anche della sostenibilità, del comprare italiano e dai piccoli produttori, nei negozi sotto casa, da chi tutela e promuove il made in Italy. In tempo di Covid, pandemia e lockdown, di consumi contratti e da rilanciare, la corsa ad accaparrarsi le scarpe da ginnastica della Lidl, messe in vendita a 12 euro e 99 centesimi, ha dell'incredibile. Andate esaurite nel giro di poche ore, si trovano ora su eBay e altri siti di reselling anche a 2.500 euro. Cerchiamo allora di capire le ragioni di quello che sembra un inspiegabile innamoramento collettivo...

IL BIZZARRO CHE ATTRAE - Perché un paio di sneakers colorate è diventato ambitissimo? Il web ne ha parlato e ne parla: gran parte del successo lo hanno decretato i social, alimentati da meme divertenti. Altro fattore chiave, che ha contribuito a mandare queste scarpe unisex subito sold out, è stata la scelta da parte della catena di supermercati nata in Germania di includerle in una collezione speciale e limitata, la "Fan Collection", che comprende anche calzini, maglie e ciabatte. Tutta brandizzata, con tanto di logo Lidl e colori aziendali: blu, giallo e rosso. Si tratta poi di un articolo piuttosto economico, perciò alla portata di tutte le tasche: sono state lanciate negli oltre 660 punti vendita in Italia a 12 euro e 99 centesimi il paio. Questo ha contribuito, quindi, a conquistare non solo l'anima più o meno "kitsch" di fashion victims e collezionisti, pronti a piazzarle sui siti di reselling online a cifre esorbitanti. Un successo annunciato anche perché già riscosso in altri Paesi europei dai tempi della prima capsule in edizione limitata, lanciata in primavera. Un'operazione di marketing perfettamente riuscita, a tutti i livelli.  E forse una lezione di cui fare tesoro, soprattutto in questi tempi di pandemia.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali