FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda, Dolce & Gabbana: la collezione dedicata ai giovani e ai social

Il punto di vista degli stilisti sul mondo osservato attraverso il web, all'insegna della libertà e della spontaneità

Moda, Dolce & Gabbana: la collezione Uomo autunno inverno 2021 2022

Libertà, nuove generazioni, social network, individualità. È una collezione uomo che nasce dalla curiosità, quella dedicata al prossimo autunno inverno da Dolce & Gabbana, presentata con uno show in digitale. Avrebbero dovuto presentarla nelle giornate della Fashion week milanese, Domenico Dolce e Stefano Gabbana, ma la pandemia ha costretto a rivedere i piani e hanno così pensato a un nuovo evento, ispirato ai giovani e al mondo dei social network. 

TANTE TELECAMERE SUL MONDO - La collezione #DGTogether racconta il punto di vista degli stilisti sul mondo, osservato attraverso il web e i social media. I giovani, fonte inesauribile di ispirazione, la loro libertà d’espressione e spontaneità sono il punto di partenza verso una nuova realtà creativa. Nella collezione si ritrovano tutti i codici della maison, il suo DNA, letti in chiave moderna, raccontati con un nuovo linguaggio e proiettati verso il futuro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali