FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Emilie. Abiti urban-chic per le principesse metropolitane di oggi

La prima collezione firmata da Valentina Monte propone abiti glamour e di tendenza che illuminano la silhouette femminile

Valentina Monte è l’anima creativa del brand Emilie. Abiti versatili e senza tempo, impreziositi da impalpabili tulle, paillettes sfavillanti e sottovesti satin. I capi della talentuosa stilista bresciana si rivolgono ad un target fresco e giovane, donne giocose e seduttive, dalla personalità estrosa e magnetica. 

Emilie. Abiti urban-chic per le principesse metropolitane di oggi

Il guardaroba firmato Emilie propone slip dress dalle profonde scollature, minidress luccicanti, long dress con generosi spacchi asimmetrici, ma anche minigonne voluminose e romantiche da abbinare alle basic t-shirt oppure agli eccentrici crop top con divertenti giochi di rouches.

Lo stile urban-chic della prima collezione Emilie conquista le moderne principesse metropolitane, nelle serate più glamour e di tendenza, al suono di un unico imperativo: brillare.


Chi è Valentina Monte? Quali sono le tue origini e qual è stato il tuo percorso di formazione?

Sono nata e cresciuta a Brescia, ma i miei studi in ambito economico mi hanno portato a vivere nella capitale spagnola per qualche anno. Al termine dell’Università, mi sono stabilita nella bellissima Lugano per amore. È proprio lì che ho deciso di fondare Emilie e di realizzare finalmente il sogno che avevo sin da bambina. 

 

Quando e com’è nato il brand Emilie? Come mai la scelta di questo nome?

Il brand Emilie è sempre stato nei miei progetti. Fin da piccola cucivo gli abiti per le mie bambole, creando dei vestiti da sogno in miniatura, e da sempre mi piace dispensare consigli alle amiche su outfit e accessori; sono state proprio loro, infatti, a incoraggiarmi nel fondare una linea di vestiti tutta mia. È così che nel 2020 è nato il mio brand, in cui ho messo tutta me stessa, a partire dalla scelta del nome Emilie, che è proprio il mio secondo nome.

 

Quali sono le cifre stilistiche della tua prima collezione pensata per la SS2020?

Ho voluto creare una collezione che fosse versatile ma sempre chic ed elegante, adatta alle occasioni mondane ma anche ad appuntamenti meno formali. Gli imperativi sono le paillettes, i glitter e l’effetto seta: si tratta di abitini e longuette, ma anche di gonne e completi spezzati. La palette che ho scelto, include, oltre ai classici black and white, anche i colori di tendenza del 2020: lilla, verde acqua e nude. La linea si completa con due costumi interi: uno nero a fascia e un monospalla bicolor con glitter, per brillare anche in spiaggia. 

 

Com’è la donna Emilie a cui ti rivolgi?

I miei abiti sono pensati per valorizzare il corpo femminile ed esaltarne le forme: le donne che vestono Emilie amano sentirsi super femminili e glamour. Emilie si rivolge a un target giovane e fresco, che vuole stare al passo con le ultime tendenze, senza rinunciare ai modelli evergreeen come i classici slip dress.

 

Chi è Valentina nella vita privata? Interessi e passioni nel tempo libero?

Nel tempo libero amo dedicarmi alla mia famiglia e alle mie amiche. Una mia grande passione sono i viaggi: ogni volta che possiamo, mio marito Alberto ed io, cogliamo l’occasione per fare le valigie e girare il mondo. Amo scoprire nuovi luoghi e prendere ispirazione per i miei abiti. Ovviamente la moda è il mio più grandi hobby: sono contenta e orgogliosa di averlo trasformato in un lavoro e di aver coronato il mio sogno nel cassetto.

 

Cosa sogni per il tuo futuro? E per quello del tuo brand?

Per quanto riguarda il futuro di Emilie, sto già lavorando alla nuova collezione invernale. Vi posso anticipare che, dato il grande successo, verranno riproposti gli abiti in paillettes, questa volta accompagnati da accessori invernali super cool. Spero che la mia carriera nel campo della moda continui a portarmi grandi soddisfazioni così da rendere fiera la me bambina, che sognava di diventare stilista, e tutti coloro che mi hanno sostenuta in questo fantastico progetto. 


 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali