FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Chiara Is. Una cascata di tessuti in movimento che esalta la luce preziosa delle donne

La designer Chiara Gregis propone abiti sensuali e sofisticati nei quali risplende il fascino della tradizione sartoriale siciliana

Chiara Gregis, designer e fondatrice del brand di abbigliamento Chiara Is, propone capi in grado di esaltare la luce naturale che risplende nell’animo, coraggioso e determinato, della donna di oggi. Le sue collezioni si contraddistinguono per un’estetica colta e sofisticata, una sensualità sussurrata ed aggraziata. Mai eccessiva, sempre misurata, ma con grinta e coraggio. 

Chiara Is. Una cascata di tessuti in movimento 

La stilista di origini bergamasche entra in punta di piedi nel mondo della moda, di lustrini e paillettes. Lo fa sottovoce e con discrezione, utilizzando il garbo che da sempre accompagna la sua indole di femmina, nata al nord, ma folgorata dal sud.

 

La Sicilia, sua terra di adozione, diventa per Chiara un luogo di magia, fonte di ispirazione, ricerca, sperimentazione e conoscenza. Tutte le creazioni Chiara Is sono prodotte a Padova, per poi intraprendere il loro viaggio verso il Mezzogiorno, dove vengono rielaborate, arricchite, impreziosite ed illuminate da lavorazioni pregiate tipiche della tradizione sartoriale siciliana, come pizzi, ricami e tessiture. I capolavori di una volta rivivono così grazie alle mani esperte delle sarte locali.

 

Un lusso semplice, frutto di un lavoro creativo delicato e minuzioso, secondo i canoni dell'artigianalità del “fatto a mano”. Un processo manifatturiero di grande abilità, che si concretizza in vesti dalle trame pregiate, che accarezzano la silhouette come morbide sculture. 


L’amore per le donne si manifesta nella valorizzazione di una femminilità genuina, troppo spesso dimenticata nel fragore di massa ed offuscata dagli stereotipi marchiati. Le donne Chiara Is sono femmine autentiche che risplendono di genuina bellezza.

 

Chi è Chiara Gregis? Quali sono le tue origini e qual è stato il tuo percorso di formazione?
Sono di origini bergamasche. Ho iniziato il mio cammino nel mondo della moda lavorando come Buyer per una importante boutique della zona. Grazie a questa esperienza, ho cominciato ad interessarmi alla ricerca dei tessuti e a riconoscere l’importanza di esaltare la femminilità delle Donne.  L’amore mi ha fatto trasferire in Sicilia e, in questa fantastica terra, sono nati i miei tre figli. Durante questi anni fantastici, fra creazioni e nascite, ho partecipato a dei corsi di taglio e cucito professionale, che mi hanno offerto l’opportunità di conoscere le Donne che oggi lavorano per me nella creazione e decorazione dei miei capi. Attraverso la loro esperienza, ho riscoperto la bellezza dei pizzi, il profondo significato delle origini e delle culture del nostro magnifico Paese. È stato un cammino alla scoperta di tradizioni nuove, diverse, fondate su concetti profondi e inamovibili. Un sud inaspettato, quello della Sicilia bella, che esploro giorno dopo giorno, dedicandomi con minuziosa attenzione allo studio e all’approfondimento della sartoria locale, fatta di trame fitte, ordite dalle dita consumate delle donne sarte.

 

Quando e com’è nato il brand Chiara Is?
Il mio brand è molto giovane, è nato infatti a Gennaio del 2019. Già lavoravo come stilista per privati, disegnando e creando abiti per loro. Per caso il video di una mia sfilata è stato intercettato da un Bayer di Milano, che mi ha introdotta nel suo Showroom…da lì è iniziata la mia avventura! 

 

Quali sono le cifre stilistiche delle tue collezioni?
La caratteristica distintiva e riconoscibile del mio stile, unica quasi come un’impronta digitale, è sicuramente rappresentata dall’utilizzo di tessuti preziosi, luminosi e morbidi. Le forme dei miei abiti, l’ampiezza delle mie gonne, la sensualità delle mie sottovesti, fanno venir voglia di ancheggiare… finalmente la donna ritorna ad essere femminile e seducente, senza perdere però la propria anima, forte e determinata.

 

Le tue creazioni emanano il calore mediterraneo della Sicilia… da dove nasce la tua passione per questa terra?
La passione nasce dalla dedizione delle donne siciliane impegnate nel lavoro manuale, dalla luce che illumina i paesaggi incantevoli dell’isola, dai suoi profumi e colori inebrianti.

 

Che importanza assume per te l’artigianalità Made in Italy (e poi in Sicily) nel confezionamento dei tuoi abiti-vestiti?

L’importanza assoluta di ritrovare in ogni mio capo il lavoro artigianale di una donna che lavora per rendere un’altra donna unica e speciale. Indossare un mio abito è come intraprendere un viaggio attraverso la cultura e le tradizioni dell’Italia, spingendosi sino ad esplorare le tradizioni manifatturiere del Sud, per poi tornare a casa portando con sé un prezioso ricordo.

 

Chi è la Donna di Luce alla quale ti rivolgi?

Le mie Donne di Luce sono le donne che hanno riscosso successo in virtù dei propri meriti. Donne che custodiscono una naturale eleganza e che emanano una luce speciale intorno a sé. La luce della bellezza, della forza, della consapevolezza. 

 

E chi è Chiara nella vita privata? Interessi e passioni nel tempo libero?

Sono moglie e mamma di tre figli, mi dedico alla mia famiglia ed alle mie creature con tutto il mio amore. Amo cucinare, fare sport, leggere e visitare i mercatini di antiquariato alla ricerca di oggetti speciali. 

 

Cosa sogni per il futuro di Chiara Is?
Sogno di poter vestire più Donne possibili, diffondendo la luce del mio brand.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali