FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Turismo, flussi in calo per l'inverno: 23 milioni di arrivi (-6,1%) | Gli italiani tagliano le loro vacanze di Natale

Crescerà invece la presenza degli stranieri. L'istituto Demoskopika prevede una sforbiciata sulla spesa di oltre 1,3 miliardi di euro

Turismo, flussi in calo per l'inverno: 23 milioni di arrivi (-6,1%) | Gli italiani tagliano le loro vacanze di Natale - foto 1
Ente del Turismo

Contrazione dei flussi turistici in Italia per l'imminente stagione invernale.

Secondo le stime dell'istituto Demoskopika, infatti, sono previsti poco più di 23,2 milioni di arrivi e quasi 72 milioni di presenze, con una flessione rispettivamente pari al 6,1% e allo 0,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, segnato da quasi 25 milioni di arrivi e poco meno di 72,2 milioni di pernottamenti. A pesare sull'andamento al ribasso degli arrivi solo la componente italiana: 13,5 milioni (-10,4% rispetto allo stesso periodo del 2022-23) a fronte di una crescita dello 0,5% degli stranieri.

 

Turismo, flussi in calo per l'inverno: 23 milioni di arrivi (-6,1%) | Gli italiani tagliano le loro vacanze di Natale - foto 2
Tgcom24

 

Presenze, meno italiani e meno stranieri

 Sul versante delle presenze invece il contributo alla diminuzione, seppur molto contenuta, risulta pressoché identico: 32,6 milioni di presenze straniere a fronte dei 39,3 milioni di pernottamenti italiani, con una contrazione rispettivamente dello 0,6% e dello 0,3%. 

 

Spesa turistica giù di oltre un miliardo di euro

 Inoltre, l'analisi storica dei flussi turistici evidenzia che il periodo compreso tra dicembre 2023 e marzo 2024 dovrebbe essere caratterizzato per un minor numero di arrivi (-13,6%) e di presenze (-3,2%) rispetto al periodo pre-pandemico del 2019. Inevitabili le ripercussioni anche sulla spesa turistica, che segnerebbe una sforbiciata pari a oltre 1,3 miliardi di euro. 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali