FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti, Giorgio Squinzi: "La priorità è ridare il lavoro agli italiani"

Il presidente di Confindustria: "Sarà una visione un poʼ egoista ma cominciamo a ridare un futuro ai nostro giovani e una velocità al Paese"

Migranti, Giorgio Squinzi: "La priorità è ridare il lavoro agli italiani"

"In questo momento non è l'immigrazione che può risolvere i nostri problemi. Abbiamo bisogno innanzi tutto di ridare lavoro agli italiani". Lo ha affermato sostiene il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che ha aggiunto: "Sarà una visione un po' egoista ma cominciamo a ridare un futuro ai nostri giovani".

E a chi gli chiede se gli immigrati possano rappresentare una risorsa per l'Italia, Squinzi risponde: "Direi di no, perché mi sembra di capire che la maggior parte di chi viene in Italia ha come destinazione altri Paesi".

Nei giorni in cui l'emergenza migranti si sta facendo più pressante soprattutto al di là dell'Adriatico, il presidente di Confindustria ricorda che in Italia "il livello di disoccupazione è al 13% e quella giovanile è al 40%". Ad ogni modo, "l'immigrazione alla lunga è sempre un fenomeno positivo, ma - ribadisce - l'obiettivo di chi viene in Italia è, per la maggioranza, andare in altri Paesi".

"La ripresa parte dalle imprese" - Per le imprese italiane "qualcosa è già stato fatto e mi auguro che siano al centro delle preoccupazioni del governo perché la ripresa e la crescita dell'occupazione possono venire solo dalle imprese", ha poi sottolineato il presidente di Confindustria. Per quanto riguarda l'ipostesi di sgravi fiscali per le imprese del Sud Italia, "tutto quello che dà una spinta alle imprese è condivisibile. Il Meridione resta una preoccupazione fortissima per Confindustria e deve esserlo altrettanto per il Paese".

L'approvazione di Salvini: "Bravissimo Squinzi" - L'intervento di Squinzi sulla questione dei migranti-lavoro ha raccolto l'approvazione del leader della Lega, Matteo Salvini, che sul suo profilo Facebook ha scritto: "In questo momento non è l'immigrazione che può risolvere i nostri problemi. Abbiamo bisogno innanzitutto di ridare lavoro agli italiani. Lo afferma Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria. Bravissimo! Parole chiare e di buonsenso. Chissà se Renzi darà della "bestia" anche a lui...".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali