FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Intesa Sanpaolo, presentati i nuovi progetti contro disoccupazione e povertà

Dai 10 mila pasti al giorno per i bisognosi fino al prestito agevolato a 1,6 milioni di studenti universitari: ecco gli obiettivi per il sociale dell’azienda

Intesa Sanpaolo, presentati i nuovi progetti contro disoccupazione e povertà

"Intesa Sanpaolo si fa carico delle sfide economiche e sociali per una nuova prospettiva di crescita". Sono questi i propositi con cui Carlo Messina, CEO e consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, presenta i progetti per il sociale e gli obiettivi già raggiunti dall’azienda all'interno del Piano di Impresa 2018-2021. "Abbiamo posto al centro del Piano di Impresa la nostra vocazione a concorrere alla crescita culturale, sociale e civile del paese" continua Messina durante l'incontro a Milano a cui hanno partecipato personalità nazionali e internazionali dell'economia e della cultura.

Lotta alla disoccupazioneIl primo impegno concreto dell’azienda sarà a favore dell’occupazione giovanile e dell’accesso allo studio. Il Gruppo ha avviato una collaborazione con Generation, un’iniziativa globale no profit lanciata da McKinsey & Company nel 2015. Con questo progetto verrà finanziata la formazione di 5 mila giovani in 3 anni che verranno così accompagnati in modo pragmatico nel mondo del lavoro.

Sostegno per gli studenti universitariMa un ruolo di primo piano spetterà anche agli studenti universitari: dal 25 febbraio partirà il prestito “per Merito” che garantirà a 1,6 milioni di studenti italiani un finanziamento di 5mila euro all’anno per 3 anni. Lo scopo è quello di garantire a tutti l’accesso agli studi oltre che la possibilità di formarsi anche all’estero. E’ nato sempre con l’obiettivo di aiutare i giovani, il Fund for Impact fondo da 1, 25 miliardi di euro che permetterà l’erogazione di prestiti agevolati destinati, oltre che agli studenti, anche ad altre categorie di giovani, come ricercatori e nuovi imprenditori.

Gli obiettivi filantropiciNel Piano per l’Impresa 2018-2021 è previsto anche l’impegno per contrastare la povertà in Italia. 10 mila pasti al giorno e 6 mila posti letto, 3 mila medicinali e indumenti al mese saranno destinati alle persone in difficoltà, come già è avvenuto nel 2018. Tutto ciò sarà possibile grazie alla collaborazione con numerose associazioni impegnate da anni nel sociale.

Dalla cultura alla sostenibilità ambientalePer quanto riguarda la cultura, invece, Intesa Sanpaolo mira a condividere sempre più il proprio patrimonio artistico. Nelle Gallerie d'Italia di Milano, Napoli e Vicenza verranno esposte mostre permanenti con una selezione delle 30 mila opere appartenenti al gruppo. La Banca ha poi rinnovato il suo impegno anche per il supporto alle imprese del Mezzogiorno con l'adesione al programma "Resto al Sud", progetto che supporta la nascita di nuove attività nel meridione attivate da giovani tra i 18 e i 46 anni. Infine Intesa Sanpaolo conferma la sua attività anche nel campo della sostenibilità ambientale, sia attraverso la riduzione delle proprie emissioni, diminuite del 53%, sia attraverso l'offerta di servizi finanziari sostenibili.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali