FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gualtieri: "Presto riforma fiscale e dal 2021 assegno unico"

"Dallʼanno prossimo giù le tasse e fiscalità di vantaggio per il Sud. Dallʼinizio del 2022 sarà operativa la riforma dellʼIrpef", ha detto il ministro dellʼEconomia

politica conte gualtieri def

Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha annunciato che per il triennio 2021-23 la riforma fiscale "sarà introdotta con una legge delega". In audizione sulla Nadef alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato, Gualtieri ha spiegato che questa si legherà a un'altra riforma allo studio, quella per l'assegno unico universale per i figli, che dovrebbe essere adottata già dal 2021.

Giù le tasse e fiscalità di vantaggio per il Sud "Le tasse - ha assicurato Gualtieri - non aumenteranno ma si ridurranno l'anno prossimo, ci sarà a regime per 12 mesi la riduzione sostanziale dell'Irpef attraverso l'estensione annuale della della riduzione del cuneo fiscale che quest'anno è partita a luglio, e ci sarà la fiscalità di vantaggio per il Sud per tutto l'anno. Già questi due elementi determineranno una riduzione delle tasse".

 

Riforma dell'Irpef operativa dal 2022 Anche la riforma fiscale, ha proseguito il ministro, "punta a una riduzione fiscale che noi intendiamo realizzare nel triennio perché sarà composta di vari moduli, ma il modulo principale, cioè quello della riforma dell'Irpef, vogliamo che sia operativo dal 1 gennaio 2022".

 

Verso la proroga della moratoria sui crediti Rispondendo alle domande dei senatori durante l'audizione sulla Nota di aggiornamento al Def, Gualtieri ha poi sottolineato che "stiamo riflettendo e valutando un ulteriore prolungamento della moratoria sui crediti" per le imprese "che scade attualmente il 31 gennaio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali