FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ecco il Recovery plan di Draghi

News Mediaset ha ottenuto in anteprima assoluta la bozza del documento integrale del Recovery plan che il governo Draghi presenterà alla Commissione europea

La bozza del Recovery Plan è pronta: sei missioni spiegate in 487 pagine con obiettivi, tempi, costi e tabelle dettagliate.  Alcune parti sono ancora da completare -  la versione definitiva è attesa entro il 30 aprile -  ma già da una prima analisi emerge una struttura più dettagliata che porta il piano a 487 pagine rispetto alle 167 dell'ultima versione del governo conte dello scorso 12 gennaio.

 

Confermate le sei missioni che suddividono progetti e investimenti dei 204,5 miliardi spettanti all'italia, con un anticipo del 13% che potrebbe giàarrivare entro l'estate. Digitalizzazione e rivoluzione green le parti più consistenti, in rispetto delle linee guida europee.

 

Nel capitolo dedicato all'innovazione, spazio anche alle riforme di pubblica amministrazione e giustizia, rallentate anche dall'arretratezza tecnologica. Nella sezione riservata alla transizione verde, interventi su agricoltura, economia circolare ma anche un ruolo del nostro paese nella catena di produzione dell'idrogeno.

 

 

Obiettivi, voci di spesa e le cosiddette "milestone", pietre miliari, ossia i traguardi intermedi da raggiungere per ottenere i finanziamenti, diventano ora più chiari e decisi. in un'altra delle missioni, relativa a infrastrutture e mobilità, spicca il potenziamento di tratti di alta velocità, come la linea Salerno-Reggio Calabria, per colmare il divario tra Nord e Sud.

 

Completano il piano per la ripresa, istruzione e ricerca, inclusione e coesione e infine la salute. Un settore cui sono destinati 20 miliardi con l'obiettivo di fronteggiare la sfida del Covid, la vera grande incognita per l'effettiva riuscita del Recovery plan del governo Draghi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali