FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Veneto, Tar respinge il ricorso: l'Uomo vitruviano sarà trasferito in Francia

Per i giudici il ricorso dellʼassociazione "Italia nostra" "non presenta sufficienti elementi di fondatezza"

Il Tribunale amministrativo del Veneto ha respinto il ricorso di "Italia nostra" contro il prestito alla Francia delle opere di Leonardo, tra cui l'Uomo vitruviano custodito alle Gallerie dell'Accademia di Venezia. Lo ha stabilito la seconda sezione del Tar. Per i giudici il ricorso dell'associazione "non presenta sufficienti elementi di fondatezza".

Il tribunale amministrativo aveva sospeso il prestito alla Francia dopo il ricorso dell'associazione anticipando la camera di consiglio in vista della mostra di Parigi.

 

"Nessun vizio di carattere amministrativo" - "Non appaiono sussistere", secondo il Tar del Veneto, vizi di carattere amministrativo nelle procedure per il prestito dell'Uomo Vitruviano di Leonardo dall'Italia alla Francia. "L'Amministrazione - si legge nell'atto - ha consentito il prestito sottolineando, a supporto della scelta, l'eccezionale rilevanza mondiale dell'esposizione, l'aspirazione del Paese a valorizzare al massimo le potenzialità del suo patrimonio, il valore di collaborazione e scambio tra Stati espresso nel Memorandum, oltre che il ritorno di immagine e di riconoscibilità, anche identitaria, delle Gallerie dell'Accademia di Venezia quale depositario di opere di Leonardo, l'implementazione dei rapporti culturali e museali tra le Gallerie dell'Accademia di Venezia ed il Museo di Louvre, nonché il vantaggio conseguito in forza del prestito per lo scambio con opere di Raffaello Sanzio destinate a una mostra presso le Scuderie del Quirinale, difficilmente fruibili nel territorio nazionale".

 

Franceschini: "Operato del Mibact legittimo" - "Il Tar del Veneto respinge il ricorso e dichiara pienamente legittimo l'operato del Mibact. Ora può partire le grande operazione culturale italo-francese delle due mostre su Leonardo a Parigi e Raffaello a Roma". Lo scrive su Twitter il ministro per i Beni culturali Dario Franceschini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali