FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Morta la scrittrice canadese Alice Munro, premio Nobel nel 2013

Considerata maestra del genere del racconto, ha sofferto nell'ultimo decennio di demenza senile

Morta la scrittrice canadese Alice Munro, premio Nobel nel 2013 - foto 1
Ansa

E' morta all'età di 92 anni la scrittrice canadese Alice Munro, premio Nobel per la Letteratura nel 2013.

Considerata maestra del genere del racconto, Munro ha sofferto nell'ultimo decennio di demenza senile, i cui primi sintomi sono arrivati proprio nell'anno in cui ha vinto il Nobel. Munro è deceduta in una casa di riposo nella provincia dell'Ontario, secondo quanto ha riferito la sua famiglia citata dal quotidiano canadese The Globe and Mail.

Morta la scrittrice canadese Alice Munro, premio Nobel nel 2013 - foto 2
Tgcom24

La scrittrice decise di dire addio alla scrittura nel 2013, anno in cui vinse il Nobel. Ha pubblicato il suo primo racconto, "The Dimensions of a Shadow", nel 1950 mentre era studentessa alla University of Western Ontario.

 

La sua prima raccolta di quindici storie, "La danza delle ombre felici", è uscita in Canada nel 1968, ottenendo un ottimo successo di pubblico e critica e facendo vincere all'autrice il primo dei tre prestigiosi premi canadesi "Governor General's Literary Award" che le sono stati assegnati.

 

Autrice prolifica di quattordici raccolte di racconti e pluripremiata, Alice Munro ha vinto nel 2009 anche il Man Booker International Prize per la sua intera opera narrativa.

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali