FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Rosamunde Pilcher, la regina del romanzo rosa

La scrittrice britannica è morta in Scozia a 94 anni

Addio a Rosamunde Pilcher, la regina del romanzo rosa

Addio a Rosamunde Pilcher. La scrittrice britannica, considerata una delle ultime regine del romanzo sentimentale, si è spenta a 94 anni a Dundee, in Scozia. La notizia della morta è stata diffusa dal figlio Robin Pilcher, traminte il quotidiano "The Guardian". La Pilcher nel 2002 era stata insignita Officer of the Order of British Empire (Obe) dalla regina Elisabetta II.

I romanzi della Pilcher sono diventati celebri per la loro ambientazione, nelle isole britanniche. I suoi lavori sono diventati molto popolari soprattutto in Germania, dove dal 1993 al 2010 sono stati trasposti in oltre 80 film televisivi, andati in onda in varie parti del mondo, Italia compresa (in particolare su Canale 5 e La5). Tra i suoi titoli più famosi ci sono "I giorni dell'estate", "Neve d'aprile", "Sotto il segno dei gemelli", "Le bianche dune della Cornovaglia" e "I cercatori di conchiglie". Il suo ultimo romanzo, "Solstizio d'inverno", è stato pubblicato nel 2000.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali