Tartellette con lemon curd e mirtilli

Difficoltà: facile
11 Ago 2020 - 07:00

Nella mia cucina utilizzo parecchio i limoni. Li compro esclusivamente biologici poiché mi capita spesso di utilizzarne la scorza grattugiata sulla pasta, sulle creme, nello yogurt, per il pollo

Cercavo un’idea per una golosa colazione e ho pensato al lemon curd, quella cremina inglese al limone deliziosa ma molto ricca.

Ho preparato delle tartellette al lemon curd completate dai mirtilli.  

Nota: se vi avanza della crema, conservata in frigorifero, ben chiusa in un vasetto, durerà circa una settimana. Buona colazione!

Ingredienti


Per il lemon curd
limoni biologici: 2
zucchero: 150 g
burro: 60 g
uova: 3
amido di mais: 1 cucchiaio

per completare
pasta briséé o pasta frolla: 1 rotolo
mirtilli: 1 cestino
zucchero a velo: q.b.

Per la crema: grattugiare la scorza dei limoni e tenerla da parte.

Sbattere con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere anche l’amido di mais, setacciandolo, e la scorza dei limoni. Intanto in un pentolino far sciogliere il burro con il succo dei limoni (filtrato con un colino) e versarlo sulle uova, mescolando bene.

Far cuocere girando continuamente finché la crema inizierà ad addensarsi, ma senza mai farla arrivare a ebollizione.

Ci si accorgerà che la crema è pronta quando tutta la schiuma presente in superficie scomparirà lasciando il posto a un composto lucido e abbastanza denso.

Passare la crema attraverso un colino per eliminare la scorza di limone grattugiata (ma si può anche evitare). Lasciarla raffreddare e riporla in frigorifero per due o tre ore, coprendo la superficie con della pellicola trasparente. 

Estrarre la brisée dal frigorifero, stenderla sulla spianatoia e ricavare dei piccoli cerchi con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere.

Rivestire degli stampini da crostata ricoperti di carta forno o ben imburrati. Ricoprire la pasta con un cerchietto di carta forno e aggiungere dei fagioli secchi sulle tartellette.

Accendere il forno a 200°C, statico. Appena il forno raggiunge la temperatura cuocere le crostatine per 10/15 minuti, poi abbassare a 180°C per altri 10 minuti, controllando che i bordi diventino ben colorati.

Sfornare le tartellette e quando si sono raffreddate farcirle con il lemon curd, completare con i mirtilli e una spolverata di zucchero a velo.

Seguite la ricetta su: www.lalberodellacarambola.com

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri