FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tartellette con lemon curd e mirtilli

Tartellette con lemon curd e mirtilli
  • DIFFICOLTA facile

Nella mia cucina utilizzo parecchio i limoni. Li compro esclusivamente biologici poiché mi capita spesso di utilizzarne la scorza grattugiata sulla pasta, sulle creme, nello yogurt, per il pollo

 

 

Cercavo un’idea per una golosa colazione e ho pensato al lemon curd, quella cremina inglese al limone deliziosa ma molto ricca.

 

 

Ho preparato delle tartellette al lemon curd completate dai mirtilli.  

 

 

Nota: se vi avanza della crema, conservata in frigorifero, ben chiusa in un vasetto, durerà circa una settimana. Buona colazione!

INGREDIENTI

Per il lemon curd

  • limoni biologici 2
  • zucchero 150  g
  • burro 60  g
  • uova 3
  • amido di mais 1  cucchiaio

per completare

  • pasta briséé o pasta frolla 1  rotolo
  • mirtilli 1  cestino
  • zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

Per la crema: grattugiare la scorza dei limoni e tenerla da parte.

 

 

Sbattere con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

 

 

Aggiungere anche l’amido di mais, setacciandolo, e la scorza dei limoni. Intanto in un pentolino far sciogliere il burro con il succo dei limoni (filtrato con un colino) e versarlo sulle uova, mescolando bene.

 

 

Far cuocere girando continuamente finché la crema inizierà ad addensarsi, ma senza mai farla arrivare a ebollizione.

 

 

Ci si accorgerà che la crema è pronta quando tutta la schiuma presente in superficie scomparirà lasciando il posto a un composto lucido e abbastanza denso.

 

 

Passare la crema attraverso un colino per eliminare la scorza di limone grattugiata (ma si può anche evitare). Lasciarla raffreddare e riporla in frigorifero per due o tre ore, coprendo la superficie con della pellicola trasparente. 

 

 

Estrarre la brisée dal frigorifero, stenderla sulla spianatoia e ricavare dei piccoli cerchi con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere.

 

 

Rivestire degli stampini da crostata ricoperti di carta forno o ben imburrati. Ricoprire la pasta con un cerchietto di carta forno e aggiungere dei fagioli secchi sulle tartellette.

 

 

Accendere il forno a 200°C, statico. Appena il forno raggiunge la temperatura cuocere le crostatine per 10/15 minuti, poi abbassare a 180°C per altri 10 minuti, controllando che i bordi diventino ben colorati.

 

 

Sfornare le tartellette e quando si sono raffreddate farcirle con il lemon curd, completare con i mirtilli e una spolverata di zucchero a velo.

 

 

Seguite la ricetta su: www.lalberodellacarambola.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali