FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Frittata trippata uova e pomodoro: ricetta gustosa e senza glutine

Frittata trippata uova e pomodoro: ricetta gustosa e senza glutine
  • DIFFICOLTA facile

Quando alla tavola dei contadini la carne era un bene di lusso, per fortuna, non mancava la fantasia. Le uova in trippa nascono così, come camouflage della carne che non c’è anche se potrebbe sembrare di si.

 

La ricetta si prepara solo con uova e pomodoro e il profumo del basilico, se piace. È un piatto semplice e di facile esecuzione. Se volete fare ancora prima, invece della frittata, fate le uova strapazzate.

INGREDIENTI

  • uova 5
  • passata di pomodoro 300  g
  • formaggio grattugiato 60  g
  • latte 60  g
  • basilico q.b.  foglie
  • acqua 1  mestolo
  • olio Evo, burro, sale q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola rompete le uova con una forchetta, aggiungete olio, latte, formaggio grattugiato, un pizzico di sale.

 

 

Versate in un padella dove in precedenza avrete sciolto un po’ di burro con dell’olio.

 

 

Cuocete la frittata a fiamma bassa e tegame coperto.

 

 

Potete anche non girarla, a patto che la parte a contatto con la padella sia ben cotta e muovendo la frittata nel tegame, si stacchi senza problemi.

 

 

In un altro tegame, versate la passata in una padella, aggiungete un po’ di olio e burro e l’acqua, un pizzico di sale e il basilico lavato.

 

 

Cuocete per 10-15 minuti, mescolando, su fiamma medio bassa.

 

 

Tagliate la frittata a strisce, aggiungete le uova al pomodoro e mescolate su fiamma media per un paio di minuti.

 

 

Spegnete il fornello, aggiungete altro basilico fresco sminuzzato e lasciate riposare coperto per 5 minuti prima di servire.

 

 

Seguite la ricetta su: http://www.tortelliniandco.com

Lo sapevate che...

Questo piatto chiama la scarpetta, quindi non dimenticate il pane! A me piace portare in tavola la frittata trippata nel tegame di cottura con pane caldo a parte.
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali