FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Facciamo in casa i biscotti tipo Digestive, buoni come gli originali

Facciamo in casa i biscotti tipo Digestive, buoni come gli originali
  • DIFFICOLTA facile

E' un tipo di biscotto originario del Regno Unito, ideato nella metà del 1800 con l'intento di realizzare un prodotto che facilitasse la digestione

 

La cosa migliore dei Digestive? Sono perfetti in qualunque momento della giornata. 

 

Perfetti per la colazione, sono utilizzati anche in break salati abbinati a formaggi per esaltarne il sapore. Inoltre sono perfetti per creare la base di torte tipo cheesecake.

 

Se non avete la farina d’avena integrale, tritate finemente dei fiocchi d’avena al naturale, quelli da colazione.

 

Con 100 g di fiocchi si ottiene una farina rustica e grossolana, perfetta per fare questi biscotti.

 

Se i fiocchi sono mescolati con semi vari, nessun problema, tritate tutto finemente che i semi aggiungono sapore.

 

Conservate in una scatola di metallo.

INGREDIENTI

  • farina integrale 110  g
  • burro 100  g
  • zucchero di canna 60  g
  • latte 2  cucchiai
  • sale marino 1/2  cucchiano
  • gocce di cioccolato fondente (facoltativo) 30  g

PROCEDIMENTO

In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi poi aggiungete latte e burro freddo a tocchetti. Se volete aggiungere anche le gocce di cioccolato, questo è il momento.

 

Mescolate prima con l’aiuto di una spatola, poi con le mani.

 

Trasferite l’impasto su una superficie pulita e continuate a impastare. Non cedete alla tentazione di aggiungere altri liquidi, con un po’ di pazienza l’impasto riesce.

 

Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigorifero per 15 minuti.

 

Stendete l’impasto col matterello a una altezza di circa 4mm, ricavate dei tondi, fate i caratteristici buchetti decorativi con l’aiuto di uno stecchino, disponete su una teglia ricoperta con carta da cucina e cuocete in forno già caldo (180 gradi C, funzione statica) per circa 15 minuti o fino a quando i biscotti prendono colore.

 

Dopo una decina di minuti, quando manca poco al termine della cottura, girate i biscotti con l’aiuto di una spatola, così prendono un bel colore da entrambe le parti.

 

Fate attenzione alla cottura.

 

Se stendete l’impasto molto sottile, 2-3mm circa, cuocete i biscotti per 7-8 minuti.

 

A una altezza di 4-5mm, occorre più tempo, anche 20 minuti. In ogni caso controllate la seconda infornata, di solito serve meno tempo rispetto alla prima.

 

Al momento di essere sfornato il biscotto deve essere dorato in modo uniforme e -ancora- leggermente morbido.

 

Trasferite con gentilezza i biscotti su una gratella per dolci sino a quando si saranno completamente raffreddati.

 

Seguite la ricetta su: http://www.tortelliniandco.com

Lo sapevate che...

Non usate burro salato al posto del sale: la particolarità di questo biscotto è il granellino di sale che esplode in bocca all’improvviso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali