Bavarese di pesche

Difficoltà: facile
12 Ago 2020 - 07:00

Tanto raffinata al gusto quanto deliziosa, la Bavarese di pesche è una ricetta che merita un'occasione speciale come il pranzo o la cena del prossimo Ferragosto.

Scenografica e profumatissima vi farà fare un figurone come  le altre idee da provare subito contenute nel numero di agosto di Cotto e mangiato magazine

Ingredienti


Per 6 persone
prosecco: 185 ml
zucchero semolato: 175 g
uova: 5 tuorli
gelatina (50 g ognuno): 2 fogli
limoni, succo: 2
panna fresca: 500 ml

per le pesche
pesche: 250 g
zucchero semolato: 50 g
vino bianco: q.b.
menta: q.b.

SCALDATE il prosecco in un pentolino. Intanto, in una ciotola, immergete i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. A parte, mescolate i tuorli con lo zucchero, poi unite il prosecco e cuocete a bagnomaria per 10-15 minuti, fino a che la crema si addensa. Strizzate la gelatina e aggiungetela, poi unite il succo di limone, mescolate e fate raffreddare. Unite la panna semimontata.

PER LE PESCHE Tagliatele a fette e saltatele 2 minuti in padella con lo zucchero, quindi bagnate con vino bianco e fate cuocere 5 minuti.

PER SERVIRE trasferite nelle ciotole 2 cucchiai di bavarese, qualche fetta di pesca, dell’altra bavarese. Mettete in freezer per 1 ora. Decorate con 3 fette di pesca, qualche foglia di menta e servite.

Provate le altre ricette del magazine di "Cotto e mangiato"

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri