FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Forentum Food Evolution, a Lavello il nuovo format tra sushi e cocktail bar
 

Un nuovo locale nel cuore della Lucania che vuole essere un punto di ritrovo lifestyle dallo stile ricercato e di qualità

Forentum Food Evoution

Un nuovo format di ospitalità contemporanea, inaugurato a Lavello, in provincia di Potenza, nel cuore della Lucania, dal ristorante Antica Cantina Forentum, storico locale e boutique hotel nato nel 1985, capitanato dallo chef Savino Di Noia.

Si chiama Forentum Food Evolution e rappresenta l'evoluzione del cibo dai prodotti tradizionali: un nuovo concetto di ristorazione che integra sushi-bar, cocktail bar e punto di ritrovo lifestyle per gli amanti di uno stile sofisticato e attento alla qualità.

 

 

 

Anima dell'Antica Forentum è lo chef Savino Di Noia, che, durante l’inaugurazione di Forentum Food Evolution, ha organizzato un evento dedicato alla grande mixology, con la partecipazione del famoso bartender campione del mondo Bruno Vanzan: due volte campione del mondo di Flair, vincitore del miglior cocktail al mondo 2016 dei Campionati IBA.

 

 

 

La cucina proposta da Forentum Food Evolution è contemporanea, e unisce la tradizione delle eccellenze locali dei prodotti lucani alle nuove tendenze fusion asiatiche, in un mix moderno e attuale.

 

 

 

Sushi, Surimi, Nigiri, Sashimi e Uramaki ma non come li conoscete e come potreste mangiarli da qualsiasi altra parte. La particolarità di Forentum Food Evolution è proprio nella sperimentazione: accostamenti solo tra eccellenze, con un’attenzione quasi maniacale alla provenienza e qualità delle materie prime finemente selezionate e cucinate in chiave moderna, nuova. 

 

 

La novità incontro di sapori mai accostati prima da vita a quello che è il concetto di Forentum Food Evolution: il cibo in costante evoluzione.

 

 

Il patron Savino Di Noia con Forentum Food Evolution propone eccellenze in ogni ambito: è stata siglata una collaborazione con la pasticceria giapponese di Hiromi Cake. Tra le partnership di alto profilo anche l'esclusiva con Dom Pérignon Rosé Luminous.

 

 

 

Guest star del Forentum Food Evolution è lo Chef Sushiman Abdur Raqib che unisce nei suoi piatti cucina asiatica e ispirazioni contemporanee: Abdur Raqib è stato tra i primissimi in Italia a proporre il sushi e la cucina asiatica di profilo internazionale.

 

 

 

"Il nuovo Forentum Food Evoution permette - spiega Savino Di Noia, che gestisce il ristorante Antica Cantina Forentum insieme a sua madre Maria Lucia Vizzano e a sua moglie Aurora - di presentare cucina contemporanea e i presidi slow food lucani in un equilibro sapiente, che evidenzia ancora di più le eccellenze del territorio, in un'ottica glamour".

 

 

 

Antica Cantina Forentum nasce nel 1985, ha oggi una doppia anima: Orto-Ristorante e boutique hotel con 20 camere. L’Antica Cantina Forentum offre una cucina del territorio con un tocco di rivisitazione: in cucina lo Chef Savino Di Noia, con la madre che lo affianca nelle preparazioni, nelle lavorazioni artigianali di pasta, dolci e pane. Savino Di Noia non è solo e semplicemente uno Chef, ma un Manager della Ristorazione, che ha conseguito il diploma presso la Scuola Internazionale di Cucina Italiana ALMA.

 

 

 

Dal 2018 a oggi, Antica Cantina Forentum ha ricevuto e continua a ricevere importanti riconoscimenti nelle più note guide nazionali: Guida Michelin,  Osterie d’Italia (chiocciola), Gambero Rosso Ristoranti (2 gamberi), Gambero rosso Pizzerie (2 spicchi), Touring Club
50 top pizza (2 forni),  Agenda dei 365

 

www.forentum.it

 

Di Indira Fassioni 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali