Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi

Gnudi toscani con polpo vongole e carciofi Play
  • Difficoltà: facile

Ingredienti:

  • Per gli gnudi :
  • 120 g a testa di ricotta
  • 40 g di farina bianca 00
  • 1 tuorlo di uovo
  • 20 g di pecorino grattugiato
  • 20 g di formaggio
  • sale q.b.
  • per la farcia di polpo:
  • 70 g a testa di polpo
  • aglio, cipolla, salvia, limone q.b.
  • olio Evo q.b.
  • aglio tritato q.b.
  • vino bianco q.b.
  • per la salsa :
  • 1 a testa di carciofo
  • maggiorana fresca q.b.
  • 130 a testa di vongole
  • aglio tritato q.b.
  • vino bianco q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • olio Evo q.b.

Lo Chef Luca Landi propone una rivisitazione gourmet di un classico della cucina italiana 

Procedimento

Preparate gli gnudi con la ricotta di pecora, aggiungete del formaggio grattugiato, del pecorino toscano grattugiato, aggiungete un tuorlo d'uovo e impastate. Lessate il polpo con gli aromi e tagliatelo. In padella mettete un filo di olio Evo, l'aglio e il polpo. Una volta pronto, frullatelo con olio Evo. Mentre la crema di polpo riposa in frigorifero, aprite le vongole e sgusciatele. 

Fig. 1.1Fig. 1.2Fig. 1.3

Tagliate sottilmente i carciofi, metteteli in padella con olio Evo e sfumate con vino bianco. Frullatene una parte con un po' di olio Evo e acqua di cottura.  Realizzate delle piccole polpettine, inserite il polpo preparato precedentemente e fate cuocere gli gnudi. Scaldate la crema di carciofi e a quelli rimasti, aggiungete l'acqua delle vongole. Scolate gli gnudi, passateli in padella e aggiungete le vongole. 

Fig. 2.1Fig. 2.2Fig. 2.3

Pubblicata il 09/03/2020

TAG RICETTA:

Cotto e mangiato

gnudi

polipo

carciofi

ricotta

uova

formaggio

Commenti

Nessun commento

Invia il tuo commento

Per poter inserire un commento/articolo
o segnalare alla redazione un abuso
devi essere registrato

Esegui il LOGIN o, se non l'hai ancora fatto, REGISTRATI