Da sabato 23 marzo alle 12 su Italia 1

Il "Menù" di "Cotto e mangiato" torna sui vostri schermi e vi porta la primavera a tavola | Tessa Gelisio: "Ecco le novità di questa edizione"

Da sabato 23 marzo, alle 12 su Italia 1. La conduttrice: "Sarà un 'Menù' ricco e con il nostro solito stile: un mix di intrattenimento, divertimento, belle ricette e ospiti interessanti"

di Giorgia Argiolas
21 Mar 2024 - 14:25

Da sabato 23 marzo, alle 12, su Italia 1, torna il "Menù" di "Cotto e mangiato". Si parte con "Menù Primavera", quattro puntate speciali che vi terranno compagnia ogni sabato fino al 13 aprile. Tessa Gelisio, ai fornelli sul set allestito alla Cantina I Barisei di Erbusco, in Franciacorta, insieme a LuCake e ad alcuni dei protagonisti delle scorse edizioni delle borse di studio di "Cotto e mangiato", porterà la primavera nelle vostre tavole suggerendovi ricette fresche e gustose. Presente anche l'immancabile chef Andrea Mainardi. Inoltre, in occasione della Pasqua, non mancheranno le ricette ad hoc: nella puntata del 30 marzo, infatti, verranno proposte due versioni innovative della colomba. "Vi aspetta una nuova edizione con tante novità. Inizieremo, appunto, con 'Menù Primavera', le cui puntate saranno molto colorate, ricche di fiori: ci sarà, infatti, un floral designer che darà un po' di spunti, indicazioni e dritte per abbellire la tavola. Andrea, invece, suggerirà degli esercizi per tornare in forma; mentre il vincitore e il 'migliore dei migliori' della scorsa edizione della nostra borsa di studio cucineranno con noi. Un modo per dare loro un'altra opportunità di crescita e per vedere come sta proseguendo la loro carriera", spiega Tessa. Ma non è tutto. L'edizione primaverile del "Menù", che vi terrà compagnia fino a giugno, continuerà con cadenza settimanale nei sabati fino al 27 aprile per poi passare a un appuntamento quotidiano dal lunedì al venerdì dal 29 aprile. Molti i format che si susseguiranno. Scopriamoli insieme.

Da "Menù da Campione" allo "SfogliaMenù" - Ecco alcune delle tipologie che vedrete sui vostri schermi in questa edizione primaverile: "SfogliaMenù", la cui prima puntata sarà sabato 27 aprile, interamente dedicato alla tradizione della pasta fresca; "Menù al museo", girato al Labirinto della Masone, a Fontanellato, in provincia di Parma; "Menù in bici" e "Menù in terrazza". Tornerà anche "Menù da Campione" e lo farà molto presto: il 20 aprile, a mettersi in gioco ai fornelli sarà Igor Cassina, oro alle Olimpiadi di Atene nel 2004 nella specialità della sbarra, due ori alle Coppe del mondo di Parigi, nel 2005 e nel 2007. Il 29 aprile toccherà, invece, al nuotatore Luca Pizzini, che ha partecipato alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e ha vinto la medaglia di bronzo nei 200 metri rana agli Europei di Londra del 2016, a quelli di Glasgow del 2018 e a quelli di Roma del 2022. 


"Menù Giovani Chef" - Anche quest'anno, inoltre, non mancherà, "Menù Giovani Chef", la gara per la borsa di studio di "Cotto e mangiato", alla quale parteciperanno 30 allievi di sei scuole italiane. Il contest inizierà il 29 aprile sui nostri social. Sarà possibile vedere i riepiloghi di gara in tv dall'8 maggio. La giuria è composta dagli chef Tommaso Arrigoni, Luigi Taglienti, Caterina Ceraudo, Stefano Ciotti e Marco Martini. Giudice extra: Andrea Mainardi. Ci sarà, come di consueto, anche un giudice segreto, un tre stelle Michelin. Le semifinali e le finali sono previste in autunno.


Quest'anno, inoltre, si aggiunge una novità assoluta: una nuova gara dedicata esclusivamente alla pasticceria. "Un'altra bella novità. Crediamo molto nella formazione dei giovani; il format 'Menù Giovani Chef' piace tantissimo, quindi ne abbiamo voluto creare un altro dedicato alla pasticceria", aggiunge Tessa. "Insomma, sarà un 'Menù' ricco e con il nostro solito stile: un mix di intrattenimento, divertimento, belle ricette e ospiti interessanti", conclude la conduttrice.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri