FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Viterbo, cane smarrito tre anni fa ritrovato in Francia: il commovente video del ritorno a casa

Dylan detto Ciuffo, che oggi ha 10 anni, si era perso sull'Aurelia nel 2018 e la sua padrona, Giuliana Baldin, non ha mai smesso di fare appelli e ricerche

viterbo, aurelia, cane, smarrito, dylan, ciuffo, francia, ritrovato
Facebook

Lo ha cercato per tre anni, senza mai arrendersi, pubblicando appelli su appelli, promettendo anche una ricompensa di 5mila euro, e alla fine è riuscita a riportare a casa il suo Dylan, detto Ciuffo. Giuliana Baldin, 75 anni, ha passato un Natale inaspettato con il ritorno a casa del suo meticcio, che oggi ha 10 anni e che era stato smarrito sull'Aurelia nel settembre del 2018, tra Tarquinia e Montalto di Castro. Il cane era stato raccolto da due ragazzi e, attraverso una serie di avventure, era finito in un canile francese. Fino al ritorno, festoso, a casa: il video dell'abbraccio con i suoi padroni è commovente.

A raccontare quanto accaduto al cane, ci ha pensato proprio la sua padrona, Giuliana Baldin su Facebook. "E' arrivato in Francia, raccolto sull'Aurelia da una coppia, - scrive. - Dopo tre anni e tre mesi si è smarrito di nuovo. E' stato preso e portato in un canile francese, lì hanno letto il microchip e avendo visto il volantino postato da noi, ci hanno contattato subito su Facebook".

 

 

Il messaggio di ricerca in questione è quello risalente a novembre, l'ultimo, quello che ha permesso a Ciuffo di tornare a casa, dopo tre anni a dir poco avventurosi.

 

 

"Volevo ringraziare tutti voi per l’immensa solidarietà ricevuta", conclude Giuliana Baldin il suo post, pubblicando anche il video di Ciuffo finalmente tra le sue braccia.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali