FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trento, disperse per 12 giorni in montagna: ritrovate le cagnette-mascotte della malga

Kim e Lucy stavano inseguendo un animale selvatico quando sono scomparse. Per qualche giorno erano controllate grazie al Gps, ma poi lʼappello su Facebook ha consentito il lieto fine

E' difficile da credere anche per lui, Adriano Bonmassar, il padrone di Kim e Lucy, le due cagnette mascotte della Malga Revò, a Trento, ritrovate dopo 12 giorni di ricerche in montagna. "E' tutto vero, amici, è tutto vero", scrive nel post di Facebook che annuncia il lieto fine. I due esemplari di pastore australiano, mamma e figlia, rispettivamente di 5 anni e quasi 2, si erano allontanati inseguendo un animale selvatico. Per un po' di giorni, il proprietario, come racconta a L'Adige, era riuscito a seguirle tramite il Gps del collare. Quando però ha perso i contatti, l'aiuto è arrivato da un appello su Facebook.

Trento, disperse per 12 giorni in montagna: ritrovate Kim e Lucy

"Per fortuna loro non hanno incontrato lupi, hanno perso 5 chili, ma ora sono al sicuro", continua Bonmassar su L'Adige. "Al sesto giorno - aggiunge il padrone, ricordando quei drammatici giorni di ricerca - ho deciso di mettere un post su Facebook, sperando che qualcuno magari avesse notizie di Kim e Lucy, che le avesse avvistate da qualche parte".

L'attesa è durata ancora una settimana, fino alla telefonata della buona notizia: "Sono con me, può venire a prenderle". La chiamata arrivava da una ragazza di Matzlaun, frazione di Proves, a un chilometro in linea d'aria dalla malga. Grande festa per il ritorno a casa delle mascotte della malga. "Ora attenzione a che non scappino più", la morale della vicenda.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali